In Inghilterra si sperimenta lo SpeedSpike, un autovelox satellitare infallibile

Una novità che mette già paura: l'autovelox satellitare. E' in fase di test in Gran Bretagna, con l'aiuto dell'esercito, un particolare congegno chiamato SpeedSpike, che non sarebbe altro che un satellite in grado di monitorare un'auto per tutto il tempo che passa sulle strade, a pedaggio o meno, registrandone targa, velocità ed infrazioni commesse, oltre che assolvere le normali funzioni del Tutor

In sostanza, anche se non lasciate attraversare una persona sulle strisce o sorpassate sulla linea continua, sarete colti in fragrante, con tanto di documentazione video/fotografica dell'infrazione. Si parla già di svolta epocale per la sicurezza stradale e un incubo invisibile che ci sorveglia dall'alto.

Per tutto il 2010, lo SpeedSpike continuerà ad essere testato, e se i risultati ottenuti saranno soddisfacenti, entrerà in funzione nell'area inglese, per poi essere allargato al resto dell'Europa. Un congegno simile, oltre che far venire in mente il terrificante futuro di 1984 di George Orwell, è di sicuro più infallibile di qualsiasi altro dispositivo terrestre, c'è da avere paura.

via | Repubblica.it

  • shares
  • Mail
13 commenti Aggiorna
Ordina: