WSBK: seconde qualifiche tiratissime a Valencia, Max Biaggi precede Checa e Smrz


La lotta per nelle seconde qualifiche è stata particolarmente accesa, nel corto tracciato di Valencia, che a causa della sua conformazione tecnica e non troppo veloce, ci ha dato i primi segnali in vista di Superpole e Gara: le Ducati tornano competitive e sono particolarmente a loro agio, con i primi 18 piloti racchiusi in meno di 1 secondo.

Max Biaggi conquista la pole provvisoria, chiudendo un ottimo giro in 1'34"218, anticipando Carlos Checa di mezza ruota, 2 millesimi. Jakub Smrz chiude il podio virtuale, a 21 millesimi di distanza. Entro il mezzo decimo c'è spazio anche per Shakey Byrne e Leon Haslam, a conferma dell'impressionante vicinanza delle performance delle varie moto, che renderà infuocata la Superpole del pomeriggio.

Max sembra non voler interrompere il periodo positivo, imponendosi di forza negli ultimi istanti di qualifica, e candidandosi a poleman del circuito spagnolo. A chiudere la top ten ci sono, in ordine, Fabrizio, Haga, Lanzi (ottima prestazione), Guintolì e Rea. 6 Ducati nei primi 8 posti sono il segno della ritrovata competitività delle bicilindriche italiane, che comunque - come l'inizio di campionato ha già dimostrato - vede Checa, Smrz e Byrne più veloci e in forma delle ufficiali Xerox.

Anche il nostro Rocker on Track, Luca Scassa, ha concluso entrando in Superpole, con il 14° tempo, mentre rimangono un po' in ombra le Yamaha di Toseland e Crutchlow, rispettivamente nelle posizioni 13 e 15. A seguire i tempi delle seconde qualifiche, e rimanete sintonizzati, perchè questo pomeriggio c'è la Superpole, più incerta che mai:

Seconde Qualifiche - Valencia

1 3 M. BIAGGI ITA Aprilia Alitalia Racing Aprilia RSV4 1000 F. 1'34.771
2 7 C. CHECA ESP Althea Racing Ducati 1098R 1'34.220
3 96 J. SMRZ CZE Team PATA B&G Racing Ducati 1098R 1'34.502
4 67 S. BYRNE GBR Althea Racing Ducati 1098R 1'34.690
5 91 L. HASLAM GBR Team Suzuki Alstare Suzuki GSX-R1000 1'34.780
6 84 M. FABRIZIO ITA Ducati Xerox Team Ducati 1098R 1'34.886
7 41 N. HAGA JPN Ducati Xerox Team Ducati 1098R 1'34.935
8 57 L. LANZI ITA DFX Corse Ducati 1098R 1'35.049
9 50 S. GUINTOLI FRA Team Suzuki Alstare Suzuki GSX-R1000 1'35.189
10 65 J. REA GBR HANNspree Ten Kate Honda Honda CBR1000RR 1'35.232
11 11 T. CORSER AUS BMW Motorrad Motorsport BMW S1000 RR 1'35.279
12 76 M. NEUKIRCHNER GER HANNspree Ten Kate Honda Honda CBR1000RR 1'35.555
13 52 J. TOSELAND GBR Yamaha Sterilgarda Team Yamaha YZF R1 1'35.203
14 99 L. SCASSA ITA Supersonic Racing Team Ducati 1098R 1'35.467 1'34.933
15 35 C. CRUTCHLOW GBR Yamaha Sterilgarda Team Yamaha YZF R1 1'35.052
16 2 L. CAMIER GBR Aprilia Alitalia Racing Aprilia RSV4 1000 F. 1'35.132
17 66 T. SYKES GBR Kawasaki Racing Team Kawasaki ZX 10R 1'35.912
18 111 R. XAUS ESP BMW Motorrad Motorsport BMW S1000 RR 1'35.641
19 88 A. PITT AUS Team Reitwagen BMW BMW S1000 RR 1'35.906
20 32 S. MORAIS RSA ECHO CRS Honda Honda CBR1000RR 1'36.865
21 15 M. BAIOCCO ITA Team Pedercini Kawasaki ZX 10R 1'36.766
22 95 R. HAYDEN USA Team Pedercini Kawasaki ZX 10R 1'36.928
23 17 S. ANDREWS GBR Kawasaki Racing Team Kawasaki ZX 10R 1'37.477
24 31 V. IANNUZZO ITA S.C.I. Honda Garvie Image Honda CBR1000RR 1'37.171
25 123 R. RESCH AUT Team Reitwagen BMW BMW S1000 RR 1'37.712

  • shares
  • Mail
33 commenti Aggiorna
Ordina: