Moto2: Super Toni Elias nei test pre-campionato


Anche a Jerez è stato velocissimo e già fa paura ai suoi avversari, stiamo parlando di Toni Elias, pilota che Fausto Gresini ha voluto con se nella stagione 2010 di Moto2, e che possiamo tranquillamente considerare come il Re dei test pre-campionato della nuova categoria a 4 tempi del Motomondiale. La Honda Moriwaki dello spagnolo è sempre stata al top sia con motori di serie che specifici, in ogni pista e condizione.

Nell'ultima uscita di tre giorni sul circuito di Jerez, ha dominato la giornata di sabato, e nella classifica totale di domenica sera è stato più lento solamente di Claudio Corti, che ha compiuto un giro 33 millesimi più velocemente del suo 1'44"077, che non è riuscito a migliorare a causa di una caduta (senza particolari conseguenze, se non una bella botta). La costanza del pilota di Manresa lascia comunque intuire che sia lui il vero osso duro del primo campionato iridato Moto2, e la sua soddisfazione è grande.

Sebbene sia lui il più quotato, non possiamo tralasciare il particolare stato di forma di alcuni suoi avversari, come il già citato Corti, Alex De Angelis, Yonny Hernandez, Julian Simon e il compagno Vladimir Ivanov che non lasceranno gestire in modo noioso le competizioni delle 600 e potrebbero far ricredere i detrattori di questa nuova sfida targata Dorna, con un po' di sano spettacolo in pista.

Tornando ad Elias, Fausto Gresini è al settimo cielo per lo stato di forma del suo pilota: "Oggi sono sempre più convinto di aver fatto la scelta giusta nel decidere di partecipare al campionato Moto2. Sono inoltre enormemente felice nel vedere Toni Elias così carico e determinato. Per me e per il Team è una grande soddisfazione vivere questa nuova sfida insieme a Toni. Lui sarà velocissimo come ha dimostrato di esserlo nei primi test di inizio marzo e potrà lottare con forza e decisione per il titolo."

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: