Il nuovo libro del Dott. Costa: Grand Prix College

Il dottore più amato dai motociclisti, Claudio Costa, non sta mai fermo; la passione e la dedizione verso il suo lavoro in Clinica Mobile e verso il mondo del motociclismo è così grande che lo impegna a 360°, anche come scrittore.

E' stato presentato a Pesaro, nella Biblioteca San Giovanni, il libro Grand Prix College - "Riflessioni e confessioni di un medico che da quarant'anni segue i piloti del Motomondiale", durante una serata ricca di emozioni e profonde riflessioni, alle quali il Dottor Costa ci ha sempre abituato in tutti questi anni.

I temi trattati sono stati in particolare quelli relativi alle esperienze dirette in pista, come gli incidenti di Franco Uncini (il primo caso affrontato dalla clinica mobile) e Alessandro Zanardi, passando per Michael Doohan e ricordando anche uno dei pochi piloti che la clinica mobile non riuscì a salvare nonostante il grande impegno, il buon Daijiro Kato. Inoltre si parla di tecnica e progesso, educazione familiare e scolastica nonché ruolo sociale dello sport. Andate a comprarlo subito!

via | Tieniaperto - Grazie alla segnalazione di ufobm

  • shares
  • Mail
11 commenti Aggiorna
Ordina: