Chiusi i test ad Almeria per il team Triumph Be1 Racing

Garry McCoy

Il team Triumph BE1 Racing ha chiuso ad Almeria in Spagna la prima due giorni di prove in preparazione della stagione 2009. Un test organizzato per incamerare le prime informazioni sul comportamento delle evoluzioni che la Daytona 675 presenta in configurazione 2009 e per permettere al neoacquisto Gianluca Nannelli di prendere confidenza con la nuova moto.

Assente Garry Mc Coy in Australia per le festività natalizie, che inizierà i test a gennaio quando la squadra tornerà in pista a Valencia per proseguire il lavoro di sviluppo.

Queste le prime impressioni di Gianluca Nannelli: "E’ stato un test utile per cominciare a capire la moto. Abbiamo percorso parecchi chilometri utilizzando set up differenti,lavoro che mi è servito per cominciare a capire le reazioni della moto agli interventi operati sulla ciclistica. Ne ho ricavato un ottima impressione, la coppia di questo motore aiuta molto la mia guida, la base di partenza è ottima ed i tempi sono arrivati con facilità".

Queste invece le parole di Lucio Nicastro, Direttore Sportivo: "In questo test abbiamo lavorato su un mezzo ibrido 2008-2009. Abbiamo potuto cominciare a testare alcuni particolare e verificare l’efficacia degli upgrade al cambio. Nannelli ha potuto lavorare per la quasi totalità delle due giornate di prove, le condizioni meteo sono sempre state buone, con una temperatura all’ asfalto che ha oscillato tra i 12 gradi del mattino e i 30 del mezzodì. Ha dimostrato di aver stabilito subito un buon feeling con la moto e ha fornito valide informazioni che ci serviranno per lavorare in reparto corse prima di ripresentarci in pista nel nuovo anno a Valencia".

via | team Triumph BE1 Racing

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: