Aprilia RSV4: i primi giudizi di Max Biaggi e Shinya Nakano

Max Biaggi Kyalami

Su Racing Aprilia sono state pubblicate una serie di domande che i membri della community MyAprilia hanno fatto ai piloti impegnati la prossima stagione nel Mondiale Superbike, Max Biaggi e Shinya Nakano impegnato nei giorni scorsi nei primi test a Kyalami.

Entrambi i piloti hanno formulato i propri giudizi sulle ciclistica, sulla tecnologia Ride-by-Wire per la gestione elettronica delle farfalle motore. A Biaggi hanno poi chiesto le differenze di guida fra l’RSV4 ed alcune moto con cui ha gareggiato in passato, in particolar modo le 2 cilindri e le 4 cilindri giapponesi.

Non poteva mancare poi la domanda sul confrondo Superbike vs MotoGP, regolamenti, prestazioni, stile di guida, sviluppo delle moto. Questa la risposta del corsaro: "Sono due mondi diversi ed è difficile fare paragoni. In MotoGP si corre con gomme diverse, sono prototipi, e le loro performance sono imparagonabili; inoltre c’è tantissima elettronica in più ed il regolamento permette di apportare un’infinità di modifiche alla moto. Le Superbike invece sono molto più pesanti e per questo ho dovuto modificare in parte il mio stile di guida, in quanto si tratta di moto più vicine a quelle di produzione. Ma deve essere così ed è una categoria molto affascinante proprio per questo motivo".

SBK a Kyalami: l'Aprilia c'è, Biaggi e Nakano anche
Max Biaggi a Kyalami Test SBK
Shinya Nakano a Kyalami Test SBK

Il dettaglio delle domande e risposte lo potete leggere su Racing Aprilia

  • shares
  • Mail
50 commenti Aggiorna
Ordina: