Follie: moto da 48 cilindri. E poi?

E' il nostro lettore Kirk Michael che ci ha segnalato "questo coso" che di definire moto non ce la sentiamo proprio, ma che pare sia pur sempre un mezzo a due ruote, oltre che una simpatica invenzione.

La particolarità? Il motore, un "piccolo" 48 cilindri da 4200cc di cilindrata realizzato da un tale Simon Whitlock. Creato dall'unione di 48 piccoli cilindretti da 87.5cc che ovviamente hanno creato qualche problemino di spazio, come potete vedere nel video...

Ma del resto il suo inventore ha precisato che non è un igegnere, ed infatti di non considerare la sua opera come una moto ma come un puro esercizio di ingegneria. Ma al tempo stesso conferma che la moto non solo va, ma si riesce anche a guidarla(!)...

  • shares
  • Mail
17 commenti Aggiorna
Ordina: