MotoGP: Suzuki di nuovo in pista per i test in Catalunya?

Suzuki MotoGP 2011

Secondo quanto riportato dal sito crash.net, Suzuki avrebbe deciso di testare il suo nuovo prototipo MotoGP in occasione dei test post-gara immediatamente successivi al GP di Catalunya, che avrà luogo il prossimo 16 Giugno sull'omonimo circuito alle porte di Barcellona. Sarà quella la prima occasione in cui la nuova moto si troverà in pista con gli altri prototipi Honda, Yamaha e Ducati, marcando così il rientro di Suzuki nel paddock del Motomondiale.

In questi giorni il collaudatore Suzuki Nobuatsu Aoki è presente a Sepang per assistere 'da spettatore' ai test della MotoGP e verificare di persona l'attuale livello della categoria, ed è stato proprio lui a rivelare al sito inglese che la moto è stata recentemente testata in forma privata a Motegi, che una nuova versione del prototipo è stata battezzata solo la settimana scorsa, e che sarà lui a portare in pista la nuova Suzuki nel test in Catalunya insieme ad un pilota europeo 'ancora sconosciuto' (che sarà probabilmente il francese Randy de Puniet).

Sempre secondo quanto dichiarato dallo stesso Aoki, il piano di Suzuki sarebbe ancora quello di entrare in MotoGP con un proprio team 'full-factory' con lo stesso status MSMA dei team ufficiali delle altre case (e che quindi potrebbe utilizzare una propria elettronica), e questo nonostante le recenti conferme da parte del CEO di Dorna Carmelo Ezpeleta e del Managing Director di Dorna Javier Alonso che l'unica via per il costruttore giapponese di rientrare in MotoGP sarebbe quella di accordarsi con uno dei team già esistenti.

MotoGP 2011 - Motegi
MotoGP 2011 - Motegi
MotoGP 2011 - Motegi
MotoGP 2011 - Motegi

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: