Valentino Rossi: "Questa è la mia moto"

Test MotoGP Sepang - Giorno 1 - Pista

Dopo il 'continua' il primo video ufficiale di Valentino Rossi sulla Yamaha M1 2013.

Valentino Rossi è contento, oltremodo contento. E come non esserlo. E' tornato in sella alla "sua" Yamaha M1, quella creatura che in passato gli ha regalato le principali soddisfazioni della sua già gloriosa carriera. Il dubbio, lecito a mio avviso, era capire se sarebbe stato ancora in grado di andare forte ed essere tra i primi. E lui ha accontentato tutti: quarto a quattro decimi.

Valentino Rossi è rimasto molto soddisfatto della Yamaha M1 2013, migliorata secondo il pilota pesarese in ogni particolare rispetto a quella che aveva lasciato nel 2010. Rossi è rimasto anche sorpreso dalla prestazione di Marquez e poco dalla prestazione negativa della Ducati.

"Lorenzo e Pedrosa velocissimi, Márquez incredibile. Sì, però noi ci siamo”. Questo il riassunto di Valentino Rossi dopo la prima giornata di test sul tracciato di Sepang con la M1, vecchio amore mai dimenticato. Sono molto molto felice dopo la prima giornata. Dopo due anni davvero complicati hai tante domande in testa ma già dalle prime tornate di questa mattina il feelind con la M1 era quello di sempre e sono migliorato giro dopo giro. Ho lavorato sul setting, abbiamo già fatto qualche passo in avanti e non sono per nulla lontano dai primi tre."

“Nel pomeriggio mi sono concentrato sulle nuove componenti 2013. C’è da lavorare, senza dubbio, ma non posso che dire che la prima giornata è decisamente positiva. Sono sopreso perché non sapevo cosa aspettarmi, ma questa è la mia moto, la moto perfetta per il mio stile. Il livello è altissimo, Lorenzo e Pedrosa sono velocissimi per non parlare di Márquez che è incredibile, ma ci siamo anche noi. Anche i ragazzi nel box hanno voglia di lavorare sulla moto, sono felice. La moto è migliorata, Lorenzo e il suo team hanno fatto un bel lavoro. La 1000cc è più veloce ma è anche più facile da guidare e questo grazie ad un bel passo in avanti a livello di elettronica. Puoi farci quello che vuoi, più o meno”.

Foto © Getty Images

  • shares
  • Mail
65 commenti Aggiorna
Ordina: