Yamaha svela NMax 125 e D’elight 2021: caratteristiche, foto, prezzi e disponibilità

Yamaha rinnova la gamma Urban Mobility con i nuovi NMax 125 e D’elight: vediamo come cambiano per il 2021

Yamaha ha svelato i nuovi modelli della gamma Urban Mobility, capaci di accompagnare, in maniera accessibile e affidabile, chi lavora o vive in città negli spostamenti di tutti i giorni e, in maniera ancora più significativa, in questo periodo caratterizzato dalla pandemia. Stiamo parlando di Yamaha NMax 125 e Yamaha D’elight.

Yamaha NMax 125 2021: come cambia

NMax 125 è stato il best-seller della gamma Urban Mobility, con oltre 72.000 unità vendute, e insieme all’NMax 155, copre quasi i due terzi delle vendite Yamaha in questo segmento. Yamaha ha rinnovato NMAX per portare questo mezzo ad un livello superiore e rivolgersi a un pubblico globale ancora più ampio.

Presentato per la prima volta nel 2015, NMax è lo scooter di qualità premium con un carattere sportivo che si rivolge al mercato “entry-level”: ha prestazioni vivaci e offre grande comfort di guida, l’economia straordinaria, poi, ne ha assicurato il successo. NMax 125 può essere guidato con la sola patente B ed è un’autentica alternativa all’automobile.

Per il 2021, Yamaha NMax 125 è stato completamente ridisegnato, ha un nuovo telaio e un livello di finiture ancora maggiore. Il motore Blue Core è conforme alle normative Euro 5, mentre la novità più importante riguarda l’utilizzo della Simple Communication Control Unit, che offre funzioni di connettività e permette a tutti i clienti di godere di un’esperienza di guida più gradevole e informata.

NMax 125 sarà disponibile presso i concessionari Yamaha a partire da febbraio 2021 al prezzo di listino 3.299 euro f.c. Le colorazioni scelte da Yamaha sono tre: Anodized Re, Phantom Blue, Power Grey.

Yamaha D’elight 2021: come cambia

Anche su D’elight 2021 troviamo un design tutto nuovo e moderno, definito da Yamaha “unisex“: ha il faro più arrotondato nonché indicatori di direzione a filo e una luce di posizione montata sul cupolino, che offre un’eccellente protezione dal vento. Anche D’elight può essere guidato con la sola patente B.

Il motore rimane il Blue Core da 125 cc, particolarmente silenzioso ed economico, naturalmente conforme alla normativa Euro 5 per il 2021, che lo rende l’ideale per gli spostamenti dei pendolari, grazie alla coppia massima raggiunta già a 5.000 giri/min. La tecnologia Start&Stop riesce a ridurre al minimo l’inquinamento locale nonché le spese per il carburante.

Yamaha D’elight, con i suoi 101 kg di peso, con carburante e olio, è lo scooter più leggero della sua categoria, quindi adatto sia a uomini che donne, anche principianti. D’elight sarà disponibile presso i concessionari Yamaha a partire da dicembre 2020 al prezzo di listino 2.649 euro f.c. Le colorazioni sono tre: Pearl White, Power Black, Lava Red.

I Video di Motoblog