Nolangroup svela i modulari N90-3 e X-1005

Il produttore bergamasco anticipa due succose novità “apribili” per il 2021: un solido ‘entry-level’ con marchio Nolan e un bel X-Lite ‘di fascia alta’

Sul crepuscolo di un 2020 reso particolarmente tumultuoso dall’emergenza Covid-19 (che ha portato anche alla chiusura per un paio di mesi dei suoi stabilimenti di Brembate di Sopra) ma comunque positivo in termini di vendite, Nolangroup presenta due nuovi caschi modulari che si apprestano ad arricchire la sua collezione 2021: l’apribile entry-level N90-3 con marchio Nolan e il più avanzato X-1005 brandizzato X-Lite.

Oltre ai modelli sopra menzionati, Nolangroup propone per il prossimo anno una serie di nuove grafiche e colorazioni per svariati modelli della sua enorme gamma, che si possono ammirare sul sito web ufficiale dell’azienda bergamasca.

Nolan N90-3

Il Nolan N90-3 diventa quindi il nuovo flip-up “base” della casa bergamasca, segnalandosi comunque per un design solido e compatto che gli vale la doppia omologazione P/J e la discreta dotazione tecnica, che comprende la visiera ultra-wide, il visierino parasole regolabile, il sistema di ventilazione AirBooster Technology e il sistema di ritenzione con regolazione micrometrica a doppia leva Microlock2.

Il sistema di apertura della mentoniera di questo N90-3 sfrutta un particolare meccanismo dual action, posizionato al centro della stessa e che ne consente l’apertura con una sola mano, e non manca la predisposizione per il sistema di comunicazione N-Com. Prezzi al pubblico da 269,99 Euro IVA inclusa.

X-Lite X-1005

Il nuovo X-lite X-1005 si contraddistingue invece per l’ampio ricorso al carbonio e un profilo tecnico di fascia alta, mirato a soddisfare le richieste dei “moto-turisti” più esigenti. Il design è più ricercato, come sottolineato dalla traiettoria ellittica della rotazione della mentoniera, dall’imbottitura interna Carbon Fitting Racing Experience con innovativa costruzione a rete e dall’esclusivo sistema di regolazione della posizione della cuffia LPC (Liner Positioning Control).

Anche qui non mancano la doppia omologazione P/J, la visiera ultra-wide, schermo parasole VPS regolabile, il meccanismo a doppia azione per l’apertura della mentoniera, il sistema di ritenzione con regolazione micrometrica a doppia leva Microlock2 e la predisposizione per il sistema N-Com di ultima generazione. L’X-1005 sarà disponibile in versione “Ultra Carbon” a partire da 599,99 Euro o con calotta in fibre composite da 529,99 Euro.

Ultime notizie su Caschi

Tutto su Caschi →