Fenati: licenziato dal Marinelli Snipers Team

Romano Fenati non solo salterà due Gran Prix come da squalifica, ma non correrà mai più una gara con il Marinelli Snipers Team.

Fenati: licenziato dal Marinelli Snipers Team


Con un comunicato ufficiale il Marinelli Snipers Team ha rescisso il contratto con Romano Fenati. Il rider ascolano, dopo il terribile e pericoloso gesto di ieri ai danni di Stefano Manzi è stato licenziato per comportamento antisportivo, inqualificabile, pericoloso e dannoso per l’immagine di tutti. Il pilota non correrà mai più con il team che coglie anche l’occasione per scusarsi con tutto il mondo del motociclismo.

Romano Fenati non solo salterà due Gran Prix come da squalifica, ma non correrà mai più una gara con il Marinelli Snipers Team. Non solo, anche la Rivacold, insieme a tutti gli altri sponsor della squadra e tutta la crew di persone che lo hanno sempre supportato prendono le distanze e si scusano con tutti i tifosi del Motociclismo mondiale.

“Con estremo rammarico, dobbiamo constatare che il suo gesto irresponsabile abbia messo in pericolo la vita di un altro pilota e non possa essere scusato in alcun modo. Il pilota, da questo momento, non parteciperà mai più ad una gara con il Marinelli Snipers Team. Il team, la Marinelli Cucine stessa, la Rivacold, tutti gli altri sponsor della squadra e tutto il gruppo di persone che lo ha sempre appoggiato, si scusano con tutti i tifosi del Motociclismo mondiale”.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail