Al via il Tuareg Rally 2007

T-shirt Tuareg Rally 2007

Sono iniziati i preparativi per il Tuareg Rally 2007 la cui partenza è prevista tra meno di due settimane, sabato 17 marzo dalla Spagna; precisamente in Andalusia località Almeria.
Quest’anno ci sono più di 300 iscritti, dei quali 145 sono motociclisti ed una ventina affronteranno la gara a bordo di un quad.
L’organizzazione continua a puntare ad una formula di tipo amatoriale che può essere propedeutica per chi in futuro voglia affrontare gare professionistiche.
Più che una gara, una manifestazione quindi, che faccia compiere i primi passi nella navigazione o come pilota.
Altresì chi si segna nella categoria professionisti sia pronto ad affrontare passaggi trialistici che richiederanno molta esperienza, poiché chi ha disegnato il percorso quest’anno, non ha voluto deludere chi dal Tuareg Rally si aspetta qualcosa di impegnativo ed avventuroso.
E’ importante segnalare un’iniziativa umanitaria all’interno del rally, infatti, dal prossimo anno i motociclisti italiani useranno i loro mezzi per trasportare medicine ed aiuti umanitari a quelle popolazioni africane che si trovano lungo il percorso.
L’ associazione Bambini nel Deserto insieme con Team Energia e Sorrisi e la Fondazione Principessa Laetititia di Torino hanno intenzione di “usare” i motociclisti come esploratori, in modo che possano funzionare da vedette mobili per i grossi fuori strada che trasporteranno gli aiuti.
Una bell’iniziativa quindi, e conoscendo il cuore dei motociclisti sono certo che la gara diventerà a chi riesce a rendersi più utile, per portare un sorriso nel cuore dell’Africa.
via | Giacomoferri

  • shares
  • Mail