BMW festeggia i 2.000.000 di motociclette prodotte

I festeggiamenti BMW per il due milionesimo esemplare prodotto

BMW Motorrad ha celebrato il due milionesimo esemplare a due ruote prodotto dalla catena di montaggio presso lo stabilimento BMW di Berlino Spandau. In questa fabbrica sono state prodotte motociclette a partire dal 1969, per poi essere esportate in 130 paesi in tutto il mondo. La pietra miliare è stata raggiunta dalla nota Casa Tedesca il 6 maggio scorso, ed è stata celebrata in grande stile con una cerimonia speciale alla quale hanno preso parte Klaus Wowereit, sindaco di Berlino, tutti i dipendenti della BMW Motorrad e una serie d’invitati.

La moto che ha raggiunto il primato è un'edizione speciale della R 1200 GS, presentata al pubblico presente dal tester e stunt-man ufficiale BMW, Chris Pfeiffer, che ha dichiarato: "Sono veramente orgoglioso di presentare la due milionesima moto BMW qui oggi. Di solito sono molto impegnato, ma questo genere di cose non capita tutti i giorni così ho fatto il possibile per essere qui. "

Dopo aver parcheggiato il grosso bestione maxi-enduro, la leggenda dello stunt è saltato sulla sua F 800 R uno spettacolo speciale dedicato agli ospiti invitati e ai dipendenti dello stabilimento di Berlino. Ha poi concluso la sua dimostrazione con un originale burnout, con il quale ha segnato l'ultimo zero dei 2, 000.000 sulla pista.

I festeggiamenti BMW per il due milionesimo esemplare prodotto
I festeggiamenti BMW per il due milionesimo esemplare prodotto
I festeggiamenti BMW per il due milionesimo esemplare prodotto
I festeggiamenti BMW per il due milionesimo esemplare prodotto


Hendrik von Kuenheim, direttore di BMW Motorrad, ha dichiarato: "Le moto BMW infuocano il piacere di guida nella sua forma più diretta e queste macchine sono ambasciatrici del marchio BMW - e al tempo stesso gli ambasciatori di Berlino - in tutto il mondo. Le moto BMW sono esportate con "aria di Berlino negli pneumatici" in 130 paesi e il rapporto di lunga data tra Berlino e il Gruppo BMW sembra destinato a continuare per molto tempo. "

Grazie ai 1.900 dipendenti, lo stabilimento BMW di Berlino produce fino a 510 moto al giorno, tutte le serie di tutti i modelli, così come circa 24.000 dischi freno per la divisione auto. La produzione annuale di moto nel 2010 ammontava a 97.076 macchine, mentre nel primo anno di produzione, nel 1969, si era raggiunto un totale di 12.000 moto.

I festeggiamenti BMW per il due milionesimo esemplare prodotto

  • shares
  • +1
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: