Moto2: Sam Lowes si rompe la clavicola a Jerez e va subito sotto i ferri

Il Campione del Mondo della Supersport 2013 chiude la stagione con un brutto infortunio nel test di Jerez. Probabile anche la lussazione della spalla.

Proprio in occasione della sua ultima uscita in pista prima della pausa invernale, il britannico Sam Lowes, Campione del Mondo 2013 della Supersport, è incappato in una brutta caduta che ha chiuso in modo imprevisto e 'doloroso' la sua trionfale stagione sportiva.

Le notizie al momento sono ancora piuttosto frammentarie, ma sembra che Lowes, in pista insieme alle Superbike e alle Supersport nel test di Jerez con la Speed-Up del team di Luca Boscoscuro (con la quale sarà in pista in Moto2 nel 2014), abbia perso il controllo della moto cadendo in modo non eccessivamente violento, ma sufficiente per rimediare la frattura della clavicola con annessa lussazione della spalla. Questo mentre la maggior parte dei team Moto2 e Moto3 ha scelto invece l'altro tracciato spagnolo di Almeria per l'ultima tornata di collaudi dell'anno.

E' stato lo stesso Sam Lowes a confermare tutto tramite la sua pagina Twitter, minimizzando l'accaduto e rassicurando tutti sul suo buon stato di salute con tanto di foto sorridente dall'ospedale (sopra):


"Ho fatto un grande test e un piccolo incidente oggi... mi sentivo 'strano' alla spalla, erano una lussazione e una clavicola rotta! operazione stasera alle 10 per sistemarla!

dopo di che ha aggiunto:


"MA abbiamo fatto un ottimo test, lavorando su molte cose. La moto e la squadra mi stanno piacendo molto, e sono rimasto sorpreso dal nostro passo e dalla nostra consistenza! Non vedo l'ora di Febbraio!"

Dal 1° Dicembre infatti scatta il solito 'blocco' invernale ai test, che avrebbe comunque impedito a Lowes di salire in sella. Se non altro, cercando di vedere il bicchiere 'mezzo pieno', si può dire che il 23enne inglese abbia 'scelto' il periodo migliore dell'anno per infortunarsi. Il giovane talento del Lincolnshire ha vinto il Mondiale Supersport 2013 con la Yamaha R6 del team Yakhnich Motorsport conquistando 6 vittorie, mentre in patria il fratello gemello Alex Lowes si è aggiudicato anche lui il suo primo titolo facendo suo il prestigioso campionato nazionale BSB.

  • shares
  • Mail