BeOn porta in pista l'Aprilia SXV 450

BeOn Aprilia SXV-GP

Prendete una moto da cross/enduro, e spogliatela di svrastrutture e sospensioni. Procuratevi delle unità stradali o da pista facilmente adattabili al telaio e ricoprite tutto con un carena in vetroresina. Il risultato? un vero prototipo mangiacordoli! BeOn ha applicato queste piccole ma efficaci regole all'Aprilia SXV, creando una piccola bicilindrica esasperata che incarna lo spirito dei supermono.

Il motore della SXV-GP è quello della SXV 450, pesa 120kg e ha una potenza di 70CV, che sale nel caso del motore 550, con una variazione di peso minima. Elementi che fanno ben capire quanto possa essere divertente un tale giocattolino, che BeOn sta cercando di omologare per la circolazione su strada.

Forcella upside down pluriregolabile, pinze con attacco radiale e singolo disco anteriore da 320mm. I cerchi sono ovviamente da 17" mentre il forcellone rimane lo stesso, cambiando ovviamente il monoammortizzatore. Il telaio e il motore non si toccano, mentre tutto il resto viene stravolto in chiave pistaiola, aggiungendo un telaietto anteriore per la carena e rivoluzionando quello posteriore. Solo a guardarla viene voglia di saltarci sopra!

BeOn Aprilia SXV-GP
BeOn Aprilia SXV-GP
BeOn Aprilia SXV-GP

Vota l'articolo:
3.00 su 5.00 basato su 1 voto.  

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO