Continua la collaborazione tra il Team PSG-1 Corse e Kawasaki

Kawasaki Ninja ZX-10R 2008 PSG-1 Corse

Kawasaki nell’intento di accelerare lo sviluppo della Ninja ZX-10R per il Campionato Superbike 2009, ha deciso - con un accordo siglato allo scorso Salone del Ciclo e Motociclo a Milano - di lasciare al Team PSG-1 Corse completa libertà strategica e decisionale per la stagione 2009.

E pensare che il 3 novembre, proprio prima dell'apertura del Salone di Milano, Kawasaki Europe aveva diffuso un comunicato che diceva l'esatto contrario. Che le corse non siano ben gestire in Kawasaki pare abbastanza evidente. Ci auguriamo che il team sanmarinese venga messo nelle condizioni di poter lavorare e sviluppare la verdona.

L’accordo prevede comunque che Kawasaki - attraverso la filiale italiana - continui a fornire al team di San Marino un supporto di fornitura tecnica, permettendo così di continuare il progetto di sviluppo che il team ha iniziato sulla Ninja derivata di serie nelle stagioni passate.

In questo modo la squadra del Titano tornerà ad avere totale indipendenza tecnica nello sviluppo e ricerca sulle ZX-10R e, come concordato, anche i propri motori verranno gestiti e sviluppati dalla PSG-1 Corse. Questo rafforzerà lo scambio di informazioni tecniche e, nel prossimo Campionato Mondiale Superbike, non mancheranno le "sfide" del team sammarinese, che vestirà i colori bianco-azzurro della Repubblica di San Marino. Confermato Ayrton Badovini, in trattativa il secondo pilota.

  • shares
  • Mail
18 commenti Aggiorna
Ordina: