Audi licenzia Duerheimer, il dirigente che allontanò Preziosi da Ducati Corse

Chi di spada ferisce...

Wolfgang Dürheimer, Direttore del reparto di Ricerca e Sviluppo di Audi, è stato rimosso dal suo incarico: fatale per il boss Audi, con un brillante passato in Porsche, sarebbero state le sue decisioni di abbandonare i progetti di Audi A1 e-tron ed R8 e-tron. La notizia potrebbe essere interessante anche per il mondo delle due ruote perché, come tutti sapete, Ducati è stata recentemente acquisita da Audi, a sua volta di proprietà di VW. In questo giro di poltrone del colosso tedesco dell’auto potrebbe finire anche la casa di Borgo Panigale. Dürheimer, oltre ad essere stato indirettamente a capo del settore R&D di Ducati (in quanto ex-capo dell’equivalente settore Audi, proprietario di Ducati), sarebbe stato direttamente responsabile dell’allontanamento di Filippo Preziosi da Ducati Corse e della nomina al suo posto di Bernhard Gobmeier, fino ad ora unico dirigente tedesco nominato dall'Audi all’interno della prestigiosa azienda italiana delle due ruote. Tuttavia questo piccolo terremoto in casa Audi non comporterà probabilmente nulla nei vertici di Ducati. Probabilmente…

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: