Bridgestone: "nessun problema con le gomme di Lorenzo a Le Mans"

Gli ingegneri del produttore di pneumatici replicano alle voci circolate dopo il Gran Premio di Le Mans.

Best MotoGP Le Mans 2013

Subito dopo la deludente prova di Le Mans, Jorge Lorenzo aveva spiegato così la motivazione del suo ritardo rispetto agli avversari:

"Dopo tre o quattro giri la moto ha iniziato ad andare male e ad avere problemi ovunque: in frenata perché a metà curva non potevo fidarmi del posteriore e anche in accelerazione perché slittavo molto col posteriore e perdevo circa mezzo secondo rispetto agli altri."

Subito nel paddock si era sparsa la voce che la colpa fosse del pneumatico posteriore e le coperture Bridgestone sono state subito fatte salire sul banco degli imputati mediatici, fino alla secca smentita da parte di Shinji Aoki, responsabile del progetto MotoGP del noto produttore:

"Era evidente durante la gara che Jorge avesse un problema e che non poteva reggere il ritmo del gruppo di testa. Subito dopo la gara abbiamo fatto un debrief con il suo ingegnere che si occupa dei pneumatici cui Jorge ha spiegato la mancanza di grip nel posteriore e l'ingegnere ha subito esaminato la gomma, cosa che ho fatto anch'io, ma l'abbiamo trovata in buone condizioni. Ho discusso della cosa con gli ingegneri Yamaha e siamo stati tutti d'accordo nel dire che la mancanza di grip non era imputabile alla gomma posteriore. Abbiamo ricevuto molti commenti dai piloti dopo la gara sul feeling delle gomme sull'asfalto e quando ci sono condizione critiche come quelle il set up della moto è delicatissimo e anche il più piccolo cambiamento può avere grandi effetti sulle performance."

Se la stessa cosa fosse accaduta a un altro pilota avrebbe certamente destato meno curiosità, ma vedere Jorge Lorenzo finire in settima posizione ha suscitato scalpore: nel 2012 il majorquino, a parte due ritiri, è sempre arrivato sui primi due gradini del podio e per risalire a un risultato inferiore a un 4° posto (il che la dice lunga sull'incredibile costanza del pilota) dobbiamo tornare al 2011, quando arrivò sesto al GP d'Olanda, settimana gara della stagione.

Best MotoGP Le Mans 2013
Best MotoGP Le Mans 2013
Best MotoGP Le Mans 2013
Best MotoGP Le Mans 2013

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: