Husqvarna toglie i veli alla gamma Enduro 2023

Il marchio di origini svedesi ha appena presentato la sua nuova gamma Enduro per il prossimo anno, in arrivo nelle concessionarie a partire da Giugno 2022.

Husqvarna Motorcycles, marchio di origini scandinave oggi facente parte del gruppo KTM, ha appena presentato la sua nuova gamma Enduro per il 2023, composta  da sette modelli a 2 e 4 tempi in grado di soddisfare le esigenze di tutti i generi di appassionati del fuoristrada.

Nello specifico, la gamma comprende tre modelli a 2 tempi, ovvero le TE 150, TE 250 e TE 300, e quattro a 4 tempi, ovvero le FE 250, FE 350, FE 450 ed FE 501, tutte accomunate dal telaio tubolare in acciaio al cromo-molibdeno, dal forcellone cavo in alluminio e dalle plastiche bianche che richiamano le radici svedesi del brand grazie a grafiche che combinano il “blu scuro” con il “giallo elettrico”, colori della bandiera nazionale.

L’impatto estetico non è però l’unico tratto comune tra i modelli, che condividono – tra le altre cose – anche un nuovo telaietto reggisella in composito a base carbonio che pesa poco più di 1 kg, le sospensioni ovviamente griffate WP (una forcella XPLOR da 48 mm davanti e un mono XACT al posteriore che, grazie al leveraggio progressivo, permette 300 mm di escursione) oltre ai freni e all’idraulica frizione Braktec.

Tutti i modelli sono inoltre provvisti di coperture Michelin come scelta di fabbrica, pneumatici estremamente performanti che vengono utilizzati dai team ufficiali Husqvarna nelle varie competizioni internazionali  di motocross ed enduro. I cerchi in lega ad alta resistenza anodizzati neri, con mozzi lavorati CNC, sono invece griffati D.I.D..

Per questo riguarda le motorizzazioni, tutti i modelli 4 tempi hanno di serie due mappe e il controllo di trazione, mentre i modelli 2 tempi hanno di serie un selettore che attiva all’istante una delle due mappe di accensione ogni qual volta le condizioni lo richiedano.

Inoltre, la centralina dei 2 tempi si occupa di adattare i parametri dell’iniezione in base alle condizioni atmosferiche, evitando così di dover intervenire sui getti come si faceva una volta con i carburatori. Tutti i modelli TE ed FE hanno di serie l’avviamento elettrico e una compatta batteria agli ioni di litio, mentre il cablaggio è stato studiato per concentrare tutte le componenti elettriche in un’unica area unica sotto la sella, così da facilitarne pure l’accesso.

Anche il cambio a 6 marce della britannica Pankl Racing Systems, con rapportatura specifica, è comune a tutta la gamma, mentre ci sono differenze a livello di scarico: quelli dei modelli 2T sono stati sviluppati specificamente per ciascun motore utilizzando un innovativo processo 3D e hanno tanata luce da terra; quelli dei modelli 4T sono progettati per raggiungere prestazioni al vertice con il peso più basso possibile e sono più corti e compatti, senza per questo aumentare i livelli sonori.

Tutta la nuova a gamma Enduro 2023 sarà disponibile nelle concessionarie Husqvarna a partire da Giugno 2022. Già comunicati anche i prezzi, franco concessionario e con IVA inclusa: la TE 150 è proposta 9.790 Euro, la FE 250 a 11.330 Euro, la TE 300 a 11.200 Euro, la TE 250 a 10.800 Euro, la FE 350 a 11.800 Euro, la FE 450 a 12.100 Euro e la FE 501 a 12.360 Euro. Maggiori informazioni su ciascun modello sono disponibili sul sito web ufficiale Husqvarna.

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni dal mondo delle due ruote con le ultime indiscrezioni, le interviste dei dirigenti, le tendenze del mercato, i rumors, le novità dei saloni moto.

Tutto su Anticipazioni →