EICMA 2022, la prima collezione NFT

EICMA 2022 scalda i motori e sulle pagine social spunta la prima delle undici rarità digitali della collezione dei non-fungible token

EICMA 2022 è sui nastri di partenza. Ed ecco che sulle pagine social della manifestazione compare la prima delle undici rarità digitali che compongono la collezione inaugurale dei non-fungible token (NFT) EICMA’s Road.

L’Esposizione internazionale delle due ruote fa così il suo ingresso ufficiale nel Web 3.0 e lo fa proponendo un viaggio attraverso la sua storia centenaria.

EICMA 2022, NFT numero 1

NFT numero uno rappresenta infatti l’evoluzione animata del logo della kermesse milanese, mentre gli altri dieci, che saranno rilasciati gradualmente nei prossimi giorni, riprodurranno una selezione tra le locandine più significative di EICMA, dal 1914 ai giorni nostri.

Un percorso che affonda quindi nelle radici di EICMA e la proietta nel futuro del web con un racconto innovativo della storia a due ruote dell’Esposizione e dell’Italia. La scoperta dell’intera collezione di NFT non si esaurirà tuttavia in rete, ma continuerà durante i giorni di EICMA, dal 10 al 13 novembre prossimi, con una coinvolgente caccia al tesoro fisica riservata ai visitatori sull’intero perimetro espositivo della manifestazione tra i padiglioni di Fiera Milano a Rho: dal virtuale al reale.

“Guardare sempre avanti”

Il presidente di EICMA S.p.A. Pietro Meda, commentando la pubblicazione del primo NFT di EICMA ha sottolineato: “È nel nostro temperamento l’inquietudine di non adagiarsi mai sulla leadership conquistata e di guardare sempre avanti, cercando di coinvolgere e ingaggiare anche i più giovani e non solo.

Da qui l’idea di approcciare il web della proprietà. Iniziamo con attenzione e gradualità, contribuendo alla divulgazione della tecnologia blockchain, per entrare in questo macro-ecosistema in modo intelligente e dare in prospettiva anche nuove opportunità di sviluppo a EICMA stessa e, soprattutto, ai nostri espositori e all’industria di riferimento”.

Tutto pronto

Nel frattempo, continuano i preparativi di quella che, con oltre 1300 marchi da 43 nazioni, si annuncia come un’edizione attesa dalle centinaia di migliaia di appassionati che EICMA riesce ad attrarre attorno alle ultime novità dell’industria delle due ruote e allo spettacolo offerto nelle aree esterne del quartiere espositivo.

Appuntamento quindi dall’8 al 13 novembre prossimi. La giornata dell’8 novembre sarà dedicata in esclusiva alla stampa, mentre quella del 9 agli operatori e alla stampa.

Ultime notizie su Eicma

L'EICMA (Esposizione Internazionale Ciclo Motociclo e Accessori) è uno degli eventi più importanti per il mondo delle due ruote a motore, è anche conosciuto come Salone del ciclo e motociclo o, ancora, [...]

Tutto su Eicma →