Brixton ad Eicma 2022 con due interessanti concept

Brixton si presenta ad Eicma 2022 con due interessanti concept: Storr, la adventure bike, e Layback, il primo mezzo elettrico del marchio.

Brixton Motorcycles sorprende tutti ad EICMA 2022 con le concept Layback e Storr.

Solo cinque anni fa, i primi modelli di Brixton venivano consegnati ai concessionari. Poco dopo i primi 125, sono seguiti i modelli da un quarto di litro, poi ancora la prima moto di gamma media di Brixton, la Crossfire 500, nel 2019.

Infine, nel 2022, è iniziata la produzione in serie della tanto attesa Cromwell 1200 e, proprio in questi giorni, lo slogan del marchio “Qualsiasi direzione, purché sia ​​tua” viene riproposto all’EICMA con due nuove concept bike.

Brixton Storr

Il nome Storr deriva dalla formazione rocciosa con lo stesso nome sull’isola di Skye in Scozia. Il design della moto si rifà all’aspro paesaggio del nord. La Storr è il primo modello che Brixton ha sviluppato in collaborazione con lo studio di design di Salisburgo R!de.

È dotato del tanto apprezzato motore della serie Crossfire 500. Storr si mostra al pubblico del Salone di Milano in veste di adventure bike, dal parabrezza alto, un serbatoio in stile dakariano e un portapacchi generoso posteriore. Non sappiamo se l’aspetto “selvaggio” del concept sarà mantenuto nel modello di serie. 

Brixton Layback

Il concept Layback prende ispirazione dal mondo dello skateboard e del surf. Il nome Layback, infatti, si riferisce a una mossa di surf in cui il surfista si appoggia molto indietro sulla tavola. Nel concept è anche inscritta una postura profondamente rilassata.

Si tratta del primo mezzo Brixton con un motore elettrico: l’ampio pacco batteria è sostenuto dai tubi in acciaio ed è installato il più in basso possibile.

Ultime notizie su Eicma

L'EICMA (Esposizione Internazionale Ciclo Motociclo e Accessori) è uno degli eventi più importanti per il mondo delle due ruote a motore, è anche conosciuto come Salone del ciclo e motociclo o, ancora, [...]

Tutto su Eicma →