BMW lancia la R NineT "On-line Edition"

Inedite versioni speciali della naked tedesca, con i pregiati accessori Option 719, sono disponibili esclusivamente on-line fino all'8 Giugno

BMW Motorrad Italia ha appena lanciato una nuova offerta relativa alla sua gamma "Heritage": per un mese, dall'8 Maggio al 8 Giugno, sarà infatti possibile ordinare on-line delle versioni speciali della sua fortunata roadster R NineT, equipaggiate con la pregiata componentistica della linea Option 719.

La Option 719 Collection offre una serie di accessori ricavati dal pieno di altissima qualità, dal design particolarmente raffinato e dalle finiture artigianali, che la stessa casa bavarese non esita a definire "in stile boutique". I kit di componenti che accompagnano queste "On-line Edition" si compongono di pezzi progettati già in origine per una perfetta integrazione nel concept della R nineT, moto che già di suo porge volentieri il fianco a qualunque genere di personalizzazione.

Ogni kit Option 719 è composto da:

- Coperchi della testata cilindri
- Carter motore anteriore
- Leva a mano regolabile
- Coperture per serbatoio liquido freni
- Pedane pilota
- Pedane passeggero
- Supporto sella

Nel dettaglio, gli equipaggiamenti proposti per ciascuna variante sono i seguenti: la R NineT standard potrà beneficiare degli indicatori di direzione a LED bianchi come optional, le varianti "Pure" e "Urban GS" li riceveranno di serie insieme alla cromatura dei collettori di scarico mentre l'allestimento "Scrambler" aggiunge a questa lista anche le ruote a raggi.

Tali accessori sono comunque selezionabili all'interno delle tre linee della gamma Option 719, ovvero "Classic" (con superficie in alluminio puro), "Club Sport" (con anodizzazione nera e dorata) e "Storm" (in toni grigi).

L'ordine delle R NineT On-line Edition va effettuato tramite la sezione dedicata del sito web ufficiale di BMW Motorrad Italia dietro il versamento di una caparra di 1.000 Euro, con finalizzazione del contratto poi da formalizzare con un concessionario a scelta.

L’installazione degli accessori del kit potrà essere richiesta al concessionario stesso, che consegnerà comunque al cliente le parti originale sostituite dai nuovi accessori. A conti fatti, secondo quanto dichiarato da BMW, il vantaggio economico per il cliente ammonta a circa 3.300 Euro.

  • shares
  • Mail