WSS Australia: Locatelli vince per distacco

Alla sua prima apparizione nel Mondiale Supersport, l'italiano completa la doppietta pole-vittoria precedendo la MV di De Rosa e Cluzel

Il Mondiale Supersport 2020 si è aperto nel segno del rookie italiano Andrea Locatelli (BARDAHL Evan Bros. Yamaha) che, dopo aver centrato ieri ieri una fantastica pole position, ha colto oggi la vittoria nel round inaugurale di Phillip Island, disputatasi sulla distanza di 16 giri e con pit-stop obbligatorio per via della durata massima della gomma fissata a 10 giri.

La gara ha vissuto il suo primo colpo di scena già al primo giro, con lo svizzero e iridato uscente Randy Krummenacher (MV Agusta Reparto Corse), secondo in griglia, che usciva di scena dopo poche curve a causa di una caduta, lasciando la lotta per il primato a Locatelli e al francese Lucas Mahias (Kawasaki Puccetti Racing). Il 23enne bergamasco ha però imposto ben presto un ritmo semplicemente insostenibile per il francese, arrivando ad accumulare progressivamente un vantaggio di circa 6" che ha egregiamente difeso fino al traguardo.



Il secondo posto se lo è aggiudicato un altro italiano, il campano Raffaele De Rosa (MV Agusta Reparto Corse), che era stato tra i primi a rientrare ai box al 7° giro, subito prima della coppia di piloti di Yamaha GMT94, i francesi Jules Cluzel e Corentin Perolari, che lo avrebbero seguito in quest'ordine sotto la bandiera a scacchi nonostante il primo sia stato destinatario di una penalità per non aver rispettato il tempo minimo del pit-stop.

Perolari si è aggiudicato lo sprint per il 4° posto su Mahias mentre il 6° posto è andato all'estone Hannes Soomer (Kallio Racing Yamaha), anche lui incorso in una penalità così come il sudafricano Steven Odendaal (EAB Ten Kate Racing), comunque 7° sul traguardo. Lo spagnolo Manuel Gonzalez (Kawasaki ParkinGO Team), l'altro italiano impegnato in Superport Federico Fuligni (MV Agusta Reparto Corse) e lo spagnolo Isaac Viñales (Kallio Racing Yamaha) hanno poi completato la Top di oggi in Australia.

Supersport Australia 2020 | Classifica Gara

1 A. LOCATELLI | ITA | BARDAHL Evan Bros. Yamaha 16 Laps
2 R. DE ROSA | ITA | MV Agusta Reparto Corse +5.817
3 J. CLUZEL | FRA | GMT94 Yamaha +6.780
4 C. PEROLARI | FRA | GMT94 Yamaha +11.372
5 L. MAHIAS | FRA | Kawasaki Puccetti Racing +11.423
6 H. SOOMER | EST | Kallio Racing Yamaha +15.520
7 S. ODENDAAL | RSA | EAB Ten Kate Racing Yamaha +18.697
8 M. GONZALEZ | ESP | Kawasaki ParkinGO +20.826
9 F. FULIGNI | ITA | MV Agusta Reparto +21.823
10 I. VIÑALES | ESP | Kallio Racing Yamaha +23.381
11 C. ÖNCÜ | TUR | Turkish Racing Team Kawasaki +25.217
12 D. WEBB | GBR | WRP Wepol Racing Yamaha +31.700
13 P. HOBELSBERGER | GER | Dynavolt Honda +38.205
14 P. SEBESTYEN | HUN | OXXO Yamaha Team Toth +41.523
15 A. VERDOÏA | FRA | bLU cRU WorldSSP by MS Racing +46.929
16 J. VAN SIKKELERUS | NED | MPM Routz Racing Yamaha +1'02.683
17 L. CRESSON | BEL | OXXO Yamaha Team Toth Yamaha +1'14.262
18 G. HENDRA PRATAMA | INA | bLU cRU MS Racing Yamaha +1'32.084

Non Classificati:
C. BERGMAN | SWE | Wójcik Racing Team Yamaha
P. OETTL | GER | Kawasaki Puccetti Racing
H. OKUBO | JPN | Dynavolt Honda
R. KRUMMENACHER | SUI | MV Agusta Reparto Corse

  • shares
  • Mail