Italiani Supermoto 2017: a Latina c'è Biaggi!

Il centauro romano presente al prossimo round in programma l'11 giugno al Sagittario

italiano supermoto
Gli Internazionali d'Italia Supermoto 2017 giungono sul circuito di Latina, in quel Sagittario che ha visto tante volte protagonista Max Biaggi, sia in allenamento che in gara. Proprio questo fine settimana, il centauro romano, titolare nella sua nuova avventura nel CIV Moto3, avrà modo di poter disputare la tappa romana.

Biaggi sarà al via della gara nella categoria ONROAD, in sella alla sua TM ufficiale. Una categoria che quest'anno ha mostrato una forte eterogeneità: a Viterbo ecco il 14enne Emanuele Vocino, su Husqvarna, in grado di strabiliare tutti. La classifica vede Matteo Traversa in testa con 167 punti, davanti a Kevin Caloroso e Danilo Paoloni.

Per quanto riguarda la classifica attuale della classe Supermoto invece, dopo i primi quattro round disputati, si conferma primo, e detentore della tabella rossa Marc Schmidt con i suoi 159 punti, grazie alle sue quattro vittorie su otto manche disputate. Secondo è Edgardo Borella, ed in terza piazza ecco Andrea Occhini.

unnamed-3.jpg

Nel Red Challenge Onroad conduce Giuseppe Vanin con 1.340 punti, indisturbato nella sua vetta, mentre di contro, l'atmosfera è calda nella categoria Under 24: quattro piloti diversi vincitori in altrettante manche, segno tangibile di un equilibrio instabile al vertice, che tradotto significa spettacolo in pista.

A Momento guida la Classifica provvisoria Luca Bozza su TM a quota 1260 punti con ben quattro vittorie di manche. Subito dietro, ecco invece Alessandro Labate, vincitore a Viterbo.

Nella OPEN guida Mattia Berniga(Yamaha Extreme Team), che fissa l’asticella a quota 1.515 punti, mentre nel Red Challeng SM Michelin, è Andrea Mandolini su Honda Red Moto in vetta alla classifica. Infine, da sottolineare la lotta paerta nella Superbiker Metzeler tra Daniele Di Cicco e Alberto Moseriti, e nella Veteran in testa c'è Roberto Scarpelli.

Max Biaggi F.M.I. International Supermoto Italy Series

  • shares
  • Mail