Superstock 1000 Imola: Mercado vince su Calia e De Rosa

L'argentino beffa il contingente italiano nella FIM Cup Superstock 1000 per aggiudicarsi la vittoria di Imola e raggiungere Re Dosa in vetta alla classifica.

IMOLA, ITALY - APRIL 30:  Leandro Marcado of Spain and Aruba.it - Junior Team rounds the bend during the World Superbikes - Qualifying at Enzo & Dino Ferrari Circuit on April 30, 2016 in Imola, Italy.  (Photo by Mirco Lazzari gp/Getty Images)

L'argentino Leandro Mercado (Ducati Aruba.it Racing - Junior Team) ha vinto il round di Imola della FIM Cup Superstock 1000 2016, giunto al terzo appuntamento stagionale, andando a precedere di oltre 1" Kevin Calia (Aprilia Nuova M2 Racing) e di oltre 4" Raffaele de Rosa (Althea BMW Racing Team), che dopo la gara di oggi è stato agganciato in testa alla classifica dal sud americano a quota 57 punti.

Mercado è stato subito tra i protagonisti della corsa così come il compagno di box Michael Ruben Rinaldi e Marco Faccani (Ducati Triple-M Racing), che però uscivano precocemente di scena per via di altrettante cadute. Nel finale, il forte pilota argentino (che risiede proprio a Imola) ha comunque trovato l'allungo finale che ha tagliato le gambe alla concorrenza, con il pole-man Roberto Tamburini (Aprilia Nuova M2 Racing) che ha dovuto alla fine accontentarsi del 4° posto a 5"6 dal vincitore.

5° posto a oltre 20" per il turco Toprak Razgatlioglu (Kawasaki Puccetti Racing) davanti a Luca Vitali (BMW Team 2R Racing). Nella top 10 anche il ferrarese Andrea Mantovani (Yamaha Guandalini Racing), Fabio Massei (Yamaha Team Trasimeno) e il cesenate Matteo Ferrari (BMW DMR Racing Team), con Niccolò Canepa (PATA Yamaha) 12° al suo debutto stagionale in questa categoria.

Superstock 1000 Imola - Classifica Finale

kevin-calia.jpg

1 L. MERCADO | ARG | Ducati Panigale R 14Laps
2 K. CALIA | ITA | Aprilia RSV4 RF +1.038
3 R. DE ROSA | ITA | BMW S 1000 RR +4.239
4 R. TAMBURINI | ITA | Aprilia RSV4 RF +5.616
5 T. RAZGATLIOGLU | TUR | Kawasaki ZX-10R +21.272
6 L. VITALI | ITA | BMW S 1000 RR +34.671
7 S. SUCHET | SUI | amaha YZF R1 +34.859
8 A. MANTOVANI | ITA | Yamaha YZF R1 +35.992
9 F. MASSEI | ITA | Yamaha YZF R1 +36.065
10 M. FERRARI | ITA | BMW S 1000 RR +36.310
11 J. GUARNONI | FRA | Kawasaki ZX-10R +36.663
12 N. CANEPA | ITA | Yamaha YZF R1 +36.804
13 G. BLACK | GBR | Kawasaki ZX-10R +45.742
14 A. ANDREOZZI | ITA | Kawasaki ZX-10R +46.198
15 M. MOSER | GER | Ducati Panigale R +57.206
16 C. PONSSON | FRA | Kawasaki ZX-10R +58.121
17 L. ROSSÌ | FRA | Yamaha YZF R1 +1'00.548
18 F. CAVALLI | ITA | Kawasaki ZX-10R +1'01.068
19 E. VIONNET | SUI | BMW S 1000 RR +1'01.496
20 R. HARTOG | NED | Kawasaki ZX-10R +1'01.690
21 A. TUCCI | ITA | Yamaha YZF R1 +1'02.420
22 W. TESSELS | NED | Kawasaki ZX-10R +1'03.692
23 D. MCFADDEN | RSA | Kawasaki ZX-10R +1'05.656
24 F. SANCHIONI | ITA | Kawasaki ZX-10R +1'05.923
25 L. OPPEDISANO | ITA | Kawasaki ZX-10R +1'07.991
26 M. RINALDI | ITA | Ducati Panigale R +1'13.559
27 T. FINSTERBUSCH | GER | Kawasaki ZX-10R +1'15.839
28 J. PUFFE | GER | Kawasaki ZX-10R +1'16.808
29 E. PUSCEDDU | ITA | Ducati Panigale R +1'17.228
30 A. SIMONESCHI | ITA | Kawasaki ZX-10R +1'21.067
31 B. LEU | SUI | Yamaha YZF R1 +1'27.448
32 K. PISAREV | UKR | Yamaha YZF R1 +1'31.155

Non classificati:
L. SALVADORI | ITA | Aprilia RSV4 RF
L. MARCONI | ITA | amaha YZF R1
M. FACCANI | ITA | Ducati Panigale R
M. SBAIZ | ITA | Yamaha YZF R1

IMOLA, ITALY - APRIL 30:  Roberto Tamburrini of Italy and Nuova M2 Racing rounds the bend during the World Superbikes - Qualifying at Enzo & Dino Ferrari Circuit on April 30, 2016 in Imola, Italy.  (Photo by Mirco Lazzari gp/Getty Images)

  • shares
  • Mail