Una Yamaha R1 elettrica!

yamha r1 elettrica

Di moto elettriche ne abbiamo viste molte recentemente ma una Yamaha R1 mancava ancora.
Il proprietario, Richard Hatfield della Alliance Renewable Energy, si è fatto costruire questa moto direttamente dai ragazzi della Electric Motorsport.
Sono state utilizzate 28 batterie Thundersky al litio da 90 Ah, collegate in serie, per portare una potenza necessaria ed avere prestazioni accettabili.
Sicuramente l'estetica ne risente ancora ma il peso totale del mezzo è contenuto in soli 175 Kg e le prestazioni parlano di 160 Km/h di velocità massima e 108 Nm di coppia.
Il progetto deve essere ancora ultimato, ma la base di partenza sembra positiva.


yamha r1 elettrica

Todd Kollin, uno degli ideatori, ha così commentato la reazione del pubblico di fronte a questa R1 elettrica: "il primo impatto con il pubblico è stato molto positivo. Le moto elettriche iniziano ad avere maggior rispetto nel nostro ambiente, grazie soprattutto a validi progetti come quello della Killacycle di Bill Dube. Molta gente afferma che questo è il fuuto delle due ruote, staremo a vedere".
Ovviamente tutto dipenderà dalla dimensione dei pacchi batteria e dalla loro autonomia.

via | Electricmotorcycles

  • shares
  • Mail
24 commenti Aggiorna
Ordina: