La Bmw GS compie un quarto di secolo

La storia ebbe inizio nel settembre del 1980 quando Bmw presentò a sorpresa una moto innovativa, la R 80 GS dove la “G” stava per “gelande” (terreno) la “S” per “strasse” (strada); questa grossa enduro era dotata del motore gemellare Boxer e di un nuovo concetto di sospensione posteriore non più a doppio braccio ma

La storia ebbe inizio nel settembre del 1980 quando Bmw presentò a sorpresa una moto innovativa, la R 80 GS dove la “G” stava per “gelande” (terreno) la “S” per “strasse” (strada); questa grossa enduro era dotata del motore gemellare Boxer e di un nuovo concetto di sospensione posteriore non più a doppio braccio ma mono e oscillante, chiamato monolever.
Da allora i modelli GS sono sempre stati tra i preferiti dai motociclisti Bmw con oltre 220.000 unità vendute e tante competizioni, Dakar in primis, dominate.
[ Via Webbikeworld.com ]

I Video di Motoblog

Ultime notizie su Varie

Varie

Tutto su Varie →