Yamaha MT-03 2016

Yamaha presenta la nuovissima MT-03 2016, bicilindrica leggera e maneggevole

Yamaha presenta la nuovissima MT-03 2016, bicilindrica leggera, facile da guidare, progettata per i ai possessori di una 125cc che prendono in considerazione l'idea di un upgrade, ma anche ai motociclisti più esperti che sono alla ricerca di un secondo mezzo da usare tutti i giorni. Progettata per un utilizzo quotidiano urbano, la nuova MT-03 è dotata di un'ergonomia naturale che offre alti livelli di comfort. Il rapporto sella-manubrio-pedane è stato disegnato per favorire la postura di guida eretta che si adatti ai motociclisti di diversa conformazione fisica.

Il serbatoio e l'area di appoggio delle ginocchia, invece, consentono di stabilire una vera e propria connessione con questo mezzo affascinante e versatile. Le ottime caratteristiche di manovrabilità sono offerte dal manubrio, alla sua posizione verticale e all’ampio angolo di sterzata di 68 gradi. Comfort e facilità di manovra supportati anche dalla sella al da terra 780 mm. Il sedile posteriore rialzato, dotato di maniglioni in alluminio, offre invece lo spazio necessario per un eventuale passeggero.

Yamaha MT-03 2016

Il quadro strumenti multifunzione della MT-03 è uno dei modelli più completi della categoria e dispone di un tachimetro digitale, con un contagiri analogico, un indicatore dei tempi di cambiata. Altre funzioni includono: indicatore del livello del carburante, indicatore della temperatura dell'acqua, consumo in tempo reale e consumo medio del carburante, orologio, due contachilometri nonché indicatore di cambio olio e altro ancora. La MT-03 è dotata di luci di posizione e luci posteriori a LED che, richiedendo inferiori consumi di energia elettrica e garantiscono una lunga durata.

Yamaha MT-03 2016

Design


La genetica della famiglia MT ha fortemente influenzato anche lo stile della MT-03. Una delle caratteristiche distintive e fondamentali di ogni modello della gamma è la silhouette "mass forward" che conferisce una linea compatta, decisa e aggressiva. Il look è stato realizzato mediante l'uso di linee sviluppate in orizzontale e con una minima sporgenza, sia anteriore che posteriore. L'aspetto è rinforzato dalla posizione centrale della marmitta, mentre il motore inclinato in avanti, così come il serbatoio del carburante e le prese d'aria, contrastano con la coda sottile e minimalista, accentuandone la linea "pronta a scattare in avanti".

Yamaha MT-03 2016

Motore


Sviluppato sul modello della YZF-R3, il motore che equipaggia la Yamaha MT-03 è il bicilindrico in linea a 4 tempi DOHC a 4 valvole raffreddato a liquido progettato per fornire eccellenti caratteristiche di potenza e tempi di risposta rapidi della coppia. Il carattere piacevole del motore in corsa ispira alti livelli di esaltazione nella guida che distinguono nettamente la MT-03 dagli altri modelli.

Per promuovere un aumento dell'efficienza di funzionamento, il motore è stato sviluppato utilizzando la più avanzata tecnologia di analisi della combustione e dispone di una serie di componenti ad alta tecnologia, tra cui pistoni leggeri forgiati e bielle in acciaio al carburo. Grazie all’ottimizzazione della disposizione delle valvole di aspirazione e di scarico e ad un layout compatto della camera di combustione a 4 valvole, si crea un turbine della miscela aria/carburante che favorisce una combustione rapida e ottime prestazioni.

Yamaha MT-03 2016

Ciclistica


Il telaio è basato su quello della sorella più sportiva YZF-R3, sviluppato utilizzando la più recente tecnologia di analisi strutturale che ha consentito ai progettisti giapponesi di creare una componente leggera e compatta, che fosse in grado di assicurare un eccellente bilanciamento della rigidità. I tubi principali del telaio sono realizzati in acciaio da 35 mm e, utilizzando il basamento del motore come elemento portante del telaio. Yamaha MT-03 2016 adotta un forcellone lungo asimmetrico che presenta lo stesso rapporto tra forcellone e interasse che caratterizza anche la YZF-R1 2015.

Impianto frenante


La MT-03 è dotata degli stessi cerchi leggeri a 10 razze in alluminio pressofuso del tipo montato dalla YZF-R3, progettati per offrire un ottimo equilibrio tra resistenza e rigidità. Cerchi che montano un pneumatico posteriore da 140/70-17 e uno pneumatico anteriore 110/70-17. MT-03 è equipaggiata con un freno a disco anteriore flottante di grande diametro da 298 mm con una pinza a 2 pistoncini, mentre la ruota posteriore monta un disco di 220 mm. L'ABS è di serie.

Yamaha MT-03 2016

Colori, disponibilità e prezzo


La nuova Yamaha MT-03 sarà disponibile nelle due colorazioni Midnight Black e Race Blu a partire da febbraio 2016, al prezzo di euro 5.090 f.c.

Yamaha MT-03 2016

Highlights Yamaha MT-03 2016


• Postura eretta naturale per una guida confortevole in ambiente urbano
• Silhouette "mass forward" distintiva della famiglia MT
• Motore bicilindrico fronte marcia a 4 tempi DOHC a 4 valvole raffreddato a liquido da 321cc
• Telaio minimalista compatto con bilanciamento della rigidità ottimizzato
• Forcella anteriore da 41 mm a leveraggio progressivo e sospensione posteriore Monocross
• Forcellone lungo asimmetrico, ispirato alla YZF-R1
• Cerchi leggeri a 10 razze in alluminio pressofuso
• Altezza della sella moderata di 780 mm per un facile accesso al suolo
• Freni a disco anteriori da 298 mm e disco posteriore da 220 mm
• ABS di serie
• Strumentazione LCD completa e multifunzione
• Luce diurna e luce posteriore a LED
• Serbatoio carburante da 14 litri

  • shares
  • Mail