Josh Coppins vince il Campionato Australiano Motocross insieme a Yamaha

Il Campionato Australiano Motocross si è concluso con la vittoria di Josh Coppins in sella alla YZ450F del Team Yamaha CDR. Si arricchisce così il glorioso curriculum di uno tra i più importanti nomi del motocross mondiale degli ultimi 20 anni. A 35 anni, età importante per un crossista, Coppins è riuscito a raggiungere questo importante traguardo accompagnato da un Team che, con questo risultato, ha raggiunto il traguardo di ben cinque campionati vinti consecutivamente.

Felicissimo per il risultato raggiunto, Coppins ha commentato: "Questo risultato significa molto per me, qui il Campionato Nazionale non è allo stesso livello degli altri paesi. In Australia la competizione è altissima e ci sono piloti di altissimo livello. Ho avuto la fortuna di avere alle spalle un Team che mi ha saputo assecondare lungo tutto il campionato e devo molto a Yamaha e a tutti gli sponsor per avermi supportato. La YZ450F è stata una delle moto preferite della mia carriera da professionista. Rimarrò ancora con Yamaha per altre sfide e altre avventure, abbiamo un importante futuro davanti a noi!"

Coppins tornerà in pista Lommel, Belgio, per rappresentare l'Australia nel Motocross delle Nazioni il prossimo 30 settembre. Il team manager di Coppins, Dack Craig, ha dichiarato:"Sono entusiasta di Josh perché fin da subito a dimostrato di poter vincere il campionato. Il mio rapporto lavorativo con Josh è eccezionale e ringrazio lui per averci regalato questo successo per il 20° anniversario del Team CDR Yamaha."

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: