Derbi Mulhacén X-Vision (prototipo)

Derbi Mulhacen X-VisionDal successo della Mulhacén 659 è nata un'ulteriore versione, la Mulhacén Café che sta a metà strada tra una scrambler e una cafè racer, che sfoggia un allestimento sportivo capace di esaltare la classe e l’agilità di questo modello.

Il Derbi Lab ha presentato al Salone di Milano la declinazione custom della Mulhacén, la originalissima Hot Bob e la sorprendente versione X-Vision che, con un sistema di quattro microcamere incorporate nella moto, consente al pilota di registrare le proprie esperienze di guida a 360º.

Derbi Mulhacén X-Vision più che una versione è un concetto o per meglio dire un prototipo che la casa spognola sta sviluppando e che intende estendere a tutta la gamma, quello della visione a 360°.

La X di X–Vision vuole rappresentare i quattro punti visivi che le microcamere applicate alla moto possono coprire. Uno schermo LCD sul manubrio (che ha anche la funzione di memoria) permette di visualizzare ciò che ci circonda e di registrarlo.

In pratica grazie a questo sistema, il pilota potrà realizzare filmati delle proprie uscite in moto o dei propri viaggi, potendoli scaricare e montare a suo piacere su un computer.


Derbi Mulhacen X-Vision


Riduttivo definirlo un semplice accessorio, un concetto, una esperienza nuova di vivere la moto, un modo diverso ed emozionante di vivere e condividere le proprie esperienze alla guida della propria moto mettendo in risalto la propria creatività alla guida di una Derbi.

Anche per questa versione “show-bike”, Derbi propone la Mulhacén X-Vision in una originale livrea di color giallo acceso da cui risaltano creativi elementi grafici in tinta.

Maggiori informazioni sul sito ufficiale dedicato alla Mulhacén www.mulhacen.derbi.com.

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: