Avventure: Stefano Perugini in viaggio verso la Mongolia

Stefano Perugini - Honda Africa Twin

Dainese e AGV affiancheranno Stefano Perugini nella sua avventura in Mongolia, un viaggio on the road di 23.000 km da Pesaro a Ulan Bator, capitale della Mongolia appunto. Stefano trascorrerà circa un mese e mezzo in sella alla sua Honda Africa Twin attraversando i Paesi dell’Europa dell’est, la Turchia e l’Asia fino a raggiungere la meta, la Mongolia. Dopo una breve pausa il viaggio prosegue in Russia, direzione Mosca. Da lì attraverso le Repubbliche Baltiche si spinge in Germania per poi rientrare nel Bel Paese verso la fine di Luglio.

Dopo l’incidente dove ha perso il piede, Stefano era alla ricerca di qualcosa che lo stimolasse, che lo aiutasse ad adattarsi a questa nuova situazione. Un aiuto è arrivato dalle parole del blog di Roberto Bruzzone, dove la voglia di riscatto diventa motore e motivo verso l’estremo, per superare se stessi.

Chi è Stefano Perugini? Stefano nasce motociclista e la scelta ricade in un viaggio in moto. Dopo un nuovo esame per la patente e un cambio elettromeccanico per la moto, Stefano decide di intraprendere il suo nuovo viaggio con la Mongolia come meta finale; per un semplice motivo “Non dovrò prendere traghetti e farò quindi tutto a cavallo”. Per questa esperienza Dainese e AGV hanno equipaggiato l'avventuriero con tutto l’abbigliamento tecnico di cui necessita, dalla testa ai piedi, o meglio dal casco agli stivali, per poter affrontare al meglio e in tutta sicurezza l’itinerario. In bocca al lupo Stefano, e buon viaggio!

Stefano Perugini - Honda Africa Twin
Stefano Perugini - Honda Africa Twin
Stefano Perugini - Honda Africa Twin
Stefano Perugini - Honda Africa Twin

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: