Superstock 1000: Lorenzo Savadori pronto per Aragon

Il team M2 Nuova Racing pronti allo start della Superstock 1000 FIM Cup con Lorenzo Savadori e Kevin Calia

Nuova M2 Racing Team

Il Team Nuova M2 Racing è pronto per affrontare la stagione nella Superstock 1000 FIM Cup (entry list 2015). La formazione è quella annunciata con il il vicecampione 2014 Lorenzo Savadori e Kevin Calia al quale saranno affidate le Aprilia RSV4 RF. L'obiettivo è ripetere i successi conquistati nella classe regina.

Domenica lo start ad Aragon dove i piloti del team tutto tricolore avranno modo di mostrare le doto del V4 veneto. Il team manager Enzo Chiapello si è detto soddisfatto di come si sono svolti i test invernali, sempre in crescendo con la possibilità di testare ogni tipo di condizione atmosferica. Ansiosi di scendere in pista anche i piloti. Lorenzo Savadori:

"Finalmente si comincia, non vedevo l'ora! Siamo pronti e abbiamo voglia di confrontarci con gli altri piloti di assoluto valore. Questo inverno abbiamo fatto un ottimo lavoro durante i test lavorando tanto per conoscere a fondo questa RSV4 che per me è nuova su tutti gli aspetti e facendo un attento lavoro di messa a punto. Abbiamo raggiunto un buon compromesso per guidare forte ma allo stesso tempo abbiamo ancora un buon margine di miglioramento. Arriveremo ad Aragon forti e determinati per cominciare il campionato nel migliore dei modi. Ringrazio tutto il team ed Aprila che insieme ad i miei sponsor e al sostegno dei miei famigliari mi permettono di competere ad alto livello".

Kevin Calia:

"Abbiamo cominciato a lavorare duramente già da questo inverno con la nuova RSV4 RF, le novità, soprattutto a livello di motore rispetto all'RSV4 che ho utilizzato l'anno scorso, si sentono molto. Siamo riusciti a trovare un giusto equilibrio nel setup della moto e sono sicuro che già ad Aragon saremo competitivi fin da subito, con ampi margini di miglioramento nel corso della stagione. Sono fiducioso e contento di intraprendere questa nuova avventura con Nuova M2 Racing team che ormai è come se fosse la mia famiglia. Tengo a fare un sentito ringraziamento a tutte le persone che mi aiutano, ai miei amici che mi seguono sempre e mi danno un grosso supporto ma in particolar modo ad Aprilia Racing e Nuova M2 Racing che mi hanno dato la possibilità di fare parte di questo ambizioso progetto".

  • shares
  • Mail