GIVI, bauletti posteriori per moto della linea Trekker

La linea Trekker di GIVI si arricchisce di nuove proposte, destinate prevalentemente agli amanti delle maxi-enduro. Così la gamma è ancora più completa.

Topcase GIVI per moto

Fanno il loro sbarco sul mercato i nuovi bauletti posteriori GIVI, che si pongono come una bella tentazione per gli amanti e i fruitori del genere. Questi articoli fanno parte della linea Trekker, ormai abbastanza matura.

Come ricordato in altre occasioni, sono passati quattro anni da quando, nel 2010, l’azienda presentò le sue prime valigie a forma squadrata per maxi-enduro stradali della famiglia in esame, di cui fanno parte le nuove proposte, che giungono sulla piazza a quasi un anno dai bauletti laterali, chiudendo il cerchio, per sigillare il classico “tris”.

GIVI: quattro accessori novità per il 2014

Anche i modelli di fresco conio sono dotati di struttura squadrata totalmente in alluminio e si offrono allo sguardo con note di alta qualità, che fanno percepire sin dal primo momento l’attenzione messa nella progettazione e realizzazione.

Si allarga, quindi, il campionario di proposte Trekker di GIVI, con nuove opzioni offerte alla scelta degli acquirenti a due ruote. L’evoluzione del catalogo del marchio testimonia il successo della formula, entrata nel cuore di molta gente. Ogni tanto giungono altre proposte, che riportano la serie sotto le luci dei riflettori.

I Trekker Outback Topcase erano attesi da tempo. Ora sono in catalogo. Due le dimensioni disponibili: da 42 e 48 litri, per aderire meglio agli specifici bisogni degli utenti. Altrettante le finiture previste: silver e black. I prezzi sono pari, nell'allestimento in alluminio, a 309 euro per la variante meno capiente e a 389 euro per quella dal volume più grande. Le cifre crescono, rispettivamente, a 339 euro e 425 euro per le versioni Black Line.

  • shares
  • Mail