Master of Torque, l'anime firmato Yamaha

La Casa giapponese lancia un cartoon in puro stile giapponese sulla sua pagina Youtube

.

Yamaha presenta Master of Torque, una nuova serie anime ispirata al “Dark Side of Japan”, cultura “alternativa e antagonista” che mostra l'altra faccia del Giappone, quella lontana dagli stereotipi del Paese conformista, tradizionalista e basato sul rispetto e l'onore. Il “Dark Side of Japan” rappresenta l’altra faccia del Sol Levante che genera tendenze selvagge e magnetiche.

Le stesse forze creative che hanno dato forma e ispirazione alla nascita della famiglia di Yamaha MT Yamaha MT (abbreviazione di Master of Torque: “due ruote tutta coppia”), moto capaci di trasmettere emozioni profonde grazie ad agilità, coppia da brivido e guida piacevole e divertente.

Quattro episodi che verranno presentati nelle prossime settimane sul canale Youtube della Casa giapponese (il primo è già online e lo potete vedere qui sopra) e che raccontano la vita di tre giovani rider, Makina, Koutaru e Dan, che sulle loro MT-07, MT-09 e MT-09 SR, percorrono una Tokyo a metà tra finzione e realtà. Sullo sfondo delle avventure dei tre protagonisti ci sarà la famosa National Route 246, una delle arterie più rappresentative del Giappone che attraversa, appunto, anche la capitale Tokyo.

LEGGI ANCHE: Yamaha MT-09 2014, il test di Motoblog

In Master of Torque si uniscono, dunque, alcune delle icone culturali e industriali del Giappone moderno. Da un lato la tradizione motoristica rappresentata proprio dalla Yamaha, dall'altra i disegni in stile anime, che negli ultimi anni si sono sempre più fatti apprezzare in tutto il mondo, diventando un vero e proprio oggetto di culto. Due icone che Yamaha sintetizza nel termine giapponese Monozukuri, che si può tradurre con la “creatività artistica basata su una fervida immaginazione” e al tempo stesso “la cura artigianale nella realizzazione di prodotti”.

  • shares
  • Mail