MX1: David Philippaerts fonda DP Racing, il team col quale correrà nel 2014

Un passo importante per l'iridato 2008 che correrà in sella a una Yamaha YZ450F, con il supporto di Yamaha Europe.

David Philippaerts, un titolo mondiale MX1 in palmares conquistato nel 2008 in sella a Yamaha, ha ufficialmente annunciato la nascita di DP Racing, il suo team che correrà la prossima stagione nel Mondiale Motocross.

Il pilota, legato a Yamaha dal 2008, quando fu ingaggiato da Michele Rinaldi, nelle ultime stagioni è stato più volte colpito dalla sfortuna. Dopo i duelli in pista con l'allora giovanissimo Tony Cairoli nel 2009 e nel 2010, Philippaerts si ruppe entrambi i polsi nel 2011, infortunandosi nuovamente nel 2012. Giunto alla soglia dei trentanni (che compirà il prossimo 7 dicembre) il pilota di origine belga non ha nessuna intenzione di arrendersi e dopo un'ennesima stagione grigia in sella alla Honda (con la quale è salito sul podio solo nel GP d'esordio in Qatar e terminando 11° in classifica generale), ha deciso di tornare alle origini, scegliendo Yamaha e creando la sua squadra, supportata da Yamaha Europe e dal già citato Michele Rinaldi. Di seguito la dichiarazione ufficiale del pilota:

“Formulo la presente con enorme orgoglio ed emozione, per comunicare ufficialmente la nascita del team “DP RACING” con cui parteciperò alla prossima stagione 2014 al Campionato del Mondo MXGP classe MX1. Il prossimo anno, grazie al supporto e la fiducia accordatami da Laurens di Yamaha Europa e Michele Rinaldi YRD, tornerò a guidare una Yamaha 450 cc. Colgo l´occasione per ringraziare anticipatamente tutti coloro che stanno sostenendo il nostro progetto, oltre alle persone e società che saranno disponibili a contribuire per supportare il nuovo Team."

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: