Semafori T-red legittimi. In arrivo 60 milioni di euro di multe

T-red

Per chi avesse multe in sospeso con il T-Red, abbiamo cattive notizie: l'omologazione del sistema era regolare perciò le sanzioni andranno pagate. Ne stiamo parlando anche su Autoblog.it: i T-Red erano stati messi sotto accusa e le multe congelate ma ora è stato scritto un altro capitolo. Lo strumento, infatti, era stato regolarmente omologato dal Ministero. Perciò le multe ora passeranno al microonde e saranno scongelate.

L'occhio elettronico che vigila sui passaggi con il rosso, insomma, era perfettamente legale in passato e lo sarà nel futuro; chissà che faranno quei comuni che nel frattempo lo avevano smontato e messo da parte...li rimetteranno per vigilare sugli incroci e fare un po' di cassa? Basti pensare che il totale multe sospese relativamente a questa vicenda ammontano a quasi 60 milioni di euro. Un buon incasso per le piccole amministrazioni comunali.

Specialmente quelle che, come sembra sia stato fatto a Segrate dal "comandante dei vigili urbani di Segrate su istigazione del sindaco", avevano ritoccato i tempi del giallo per fare più multe possibili. Sarà anche vero che questi strumenti elettronici di controllo non sbagliano; basta che a farli sbagliare non ci pensino le persone.

via | Corriere.it

  • shares
  • Mail
31 commenti Aggiorna
Ordina: