WSBK ad Assen: Toseland rigenerato dal podio di Valencia

Superbike 2010 - Valencia - 1a parte

Dopo le due pole di Cal Crutchlow ed il podio ottenuto da James Toseland a Valencia, il team Sterilgarda Yamaha si presenta ad Assen pronto a confermare l'ottimo stato di forma del momento. Il pianista di Sheffield, vittima di un inizio di stagione da incubo, è sesto in classifica generale, con ottime chances di rientrare nel giro dei top rider.

“Ho sempre amato correre ad Assen, dove sono stato protagonista di ottime prestazioni” - ha dichiarato James - “Ho vinto sia con la Ducati che con la Honda: non mi resta che farlo in sella alla Yamaha R1. La moto è migliorata tappa dopo tappa, non ci resta che fare un ulteriore ed importantissimo passo in avanti in Olanda."

"Abbiamo molto lavoro da fare ma non siamo lontani dalla vetta ed abbiamo un margine di miglioramento piuttosto ampio. Dopo l'incidente in Australia non mi sono mai arreso. Ora che ho riacquistato forma fisica e fiducia, sarà difficile fermarci."

Superbike 2010 - Valencia - 1a parte
Superbike 2010 - Valencia - 1a parte
Superbike 2010 - Valencia - 1a parte
Superbike 2010 - Valencia - 1a parte

Superbike 2010 - Valencia - 1a parte
Superbike 2010 - Valencia - 1a parte
Superbike 2010 - Valencia - 1a parte
Superbike 2010 - Valencia - 1a parte
Superbike 2010 - Valencia - 1a parte
Superbike 2010 - Valencia - 1a parte
Superbike 2010 - Valencia - 1a parte

Cal Crutchlow: “Ho fatto una bella gara lo scorso anno ad Assen in Supersport. Cercherò di sfruttare al massimo le prove libere e di riuscire a trarre beneficio dalle novità tecniche che ci verranno fornite. Spero di fare due belle manches davanti al solito straordinario pubblico del Dutch TT.”

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: