Sardegna Rally Race: tutto pronto per il Mondiale in terra sarda

Sardegna Rally Race

Cyril Despres ha confermato già la sua partecipazione, come altri professionisti internazionali della categoria Rally, ma il Sardegna Rally Race 2010 ha intenzione di diventare un evento che possa coinvolgere sempre più amatori e piloti locali. La formula adottata dagli organizzatori di Bike Village è interessante, e abbatte i costi di iscrizione per piloti e team al seguito.

Fino al 15 marzo, infatti, la quota di iscrizione rimane bloccata a 1800€ con agevolazioni per auto, tecnici e famiglie al seguito. Solo dopo un mese l'iscrizione sale di prezzo, fino a raggiungere il costo dell'iscrizione dello scorso anno: 2400€. L'obbiettivo è quello di raggiungere un nuovo record nel numero dei partecipanti, dopo l'edizione da primato dell'anno scorso.

Il percorso è stato prefezionato, con partenza ed arrivo a San Teodoro, ma con fine tappa giornalieri ad Arborea, Teulada, Muravera, Gavoi/Fonni, un occhio di riguardo in più per la categoria Quad, e un bivacco per la categoria marathon sulla suggestiva piazza di Capo Teulada. Una nuova tappa da ben 200 km è allo studio, e ce la descrivono già come "epica". Supporto tecnico e logistico sarà disponibile lungo tutto il percorso.

Sardegna Rally Race
Sardegna Rally Race
Sardegna Rally Race
Sardegna Rally Race

In conclusione, ricordiamo le date: Partenza il 27 maggio da San Teodoro e arrivo nella stessa località il 1° giugno, lungo un percorso che scende fino a Cagliari passando dalla costa ovest, e torna indietro percorrendo l'impervio e spettacolare paesaggio del centro Sardegna.

  • shares
  • Mail