WSS a Phillip Island: Sofuoglu scatenato ma la sorpresa è McCoy

Kenan Sofuoglu Ten Kate HondaTre piloti in poco più di un decimo di secondo. I test australiani della Supersport si chiudono all'insegna dell'equilibrio con il rientrante Kenan Sofuoglu (Honda Ten Kate) davanti a tutti e con la Triumph di Garry McCoy che dimostra di poter competere con i colossi Honda e Yamaha.

L'ex pilota della 500 ha sorpreso ma fino ad un certo punto, considerando la crescita tecnica della tre cilindri made in Great Britain ed il feeling che il vecchio Garry ha con il tracciato di Phillip Island.

Un ottimo 1'34"8 che gli permette di lasciarsi alle spalle, seppure di qualche millesimo, il connazionale Campione del Mondo in carica Andrew Pitt ed il nuovo arrivato Cal Crutchlow (Yamaha).

Più indietro il francese Fabien Foret (1'35"8) ed il nostro Gianluca Nannelli (1'36"3). Settima ed ultima posizione per la Yamaha R6 di Pradita. Le parole del Direttore Sportivo Triumph Be1 racing Lucio Nicastro: "Sono molto soddisfatto di come hanno operato squadra e piloti in questi test."

"Abbiamo lavorato molto sulla messa a punto in assetto gara, andando a replicare una serie di long run nei quali abbiamo potuto apprezzare le ottime doti ciclistiche della nostra moto, che stressando poco le coperture ci consente di staccare dopo una ventina di giri tempi ancora molto vicini a quelli fatti segnare nelle prime tornate. Garry è stato veloce sin dai primi minuti, conosce molto bene questo tracciato sul quale ha raccolto ottimi risultati. Nannelli ha potuto lavorare bene solamente nel pomeriggio del secondo giorno. Sta pagando in maniera notevole il cambio di fuso orario ed ha accusato cali di pressione che gli impedivano di essere costante. Ha ancora grandi margini di miglioramento e potrà dimostrarlo a partire da venerdì quando si comincerà a fare sul serio"

A seguire i tempi ufficiosi della due giorni di test.

01 Sofuoglu (Honda) 1'34"7
02 McCoy (Triumph) 1'34"8
03 Pitt (Honda) 1'34"8
04 Crutchlow (Yamaha) 1'35"3
05 Foret (Yamaha) 1'35"8
06 Nannelli (Triumph) 1'36"3
07 Pradita (Yamaha) 1'37"3

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: