World Endurance: Ayrton Badovini con il Team X-One

ayrton badovini psg-1 team x-one

Dopo essere stato lasciato a piedi dal PSG-1 in SBK, Ayrton Badovini ha siglato un accordo per disputare con il Team Yamaha Amadeus X-One la 8 Ore di Oschersleben il prossimo 31 maggio, seconda prova del Campionato Mondiale Endurance 2009.

Finalmente una nuova moto per uno dei più promettenti piloti tricolori della Superbike, nato a Biella il 31 Maggio 1986, che inizia così l'avventura nel World Endurance dopo un inizio di stagione sfortunato.

Ecco le parole di Ayrton: "Sono molto contento dell’opportunità che Maurizio Bargiacchi mi ha offerto. L’Endurance è una specialità che mi ha sempre affascinato, anche se non ho fino ad oggi mai avuto la possibilità di provare, e poterlo fare con una squadra di alto livello come si è dimostrata la Amadeus X-One mi rende orgoglioso. Penso di poter fare una buona prova, anche se mi rimane qualche timore per la mia inesperienza in alcune fasi critiche della gara, come la gestione delle fermate al box ed i cambi. Ma penso che l’aiuto del team mi consentirà di superare facilmente questo handicap. Ora aspetto con impazienza questa nuova sfida; la stagione è iniziata in una maniera atroce, è il momento che le cose inizino a girare per il verso giusto."

Un grosso in bocca al lupo al pilota biellese ed al Team Amadeus X-One da parte di motoblog.it.

via | Team X-One

  • shares
  • +1
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: