Mo’cycle svela i pantaloni da moto con airbag

L’azienda svedese Mo’cycle ha lavorato a dei nuovi pantaloni di moto con airbag: presto dovrebbero arrivare sul mercato.

L’airbag da moto, ormai, ha preso piede fra i più attenti alla sicurezza, favorito anche dal largo utilizzo che se ne fa nelle competizioni.

La tecnologia che c’è alla base, deriva da un’idea lanciata dall’ungherese Tamas Straub, negli anni ’70. Da allora, gli airbag sono diventati sempre più funzionali, affidabili e tecnologici.

C’è un appunto, però, da fare: i capi comprensivi di airbag, oggi coprono il collo, la schiena, le spalle, ma non gli arti inferiori del pilota.

Pantaloni Mo’cycle con airbag

Per questo motivo, un’azienda svedese sta studiando un sistema di airbag appositamente per dei pantaloni da moto, con l’obiettivo di proteggere anche gli arti inferiori. La storia dell’airbag ideato da Mo’cycle inizia nel 2016, quando dopo anni di studi e test, è stato depositato il primo brevetto.

L’approvazione, per questo tipo di tecnologia, è stata rilasciata solamente nel 2021: il prossimo passo, dunque, sarà quello di lanciare il prodotto definitivo sul mercato.

Come funziona

Il sistema studiato da Mo’cycle si attiva tramite un cavo meccanico che rileva il momento in cui il motociclista viene sbalzato giù dalla moto: il gas di una bomboletta di CO2 incorporata, provvede a gonfiare le protezioni.

Il pantalone, all’esterno, è trattato con fibre denominate Uhmwpe che, secondo i produttori, sarebbero ben 17 volte più resistenti dell’acciaio e circa 8 volte più leggere.

Per rimanere aggiornati sul prodotto e sulla data di lancio, ecco il link.

Fonte: visordown.com

Ultime notizie su Accessori

Tutte le novità che riguardano gli accessori moto.

Tutto su Accessori →