Africa Eco Race: vince ancora Botturi

La gara, da calendario, si chiuderà domani con la prova speciale che porterà i piloti sul leggendario Lago Rosa, a Dakar, ma i giochi sono ormai fatti e Alessandro può festeggiare già oggi la vittoria.

alessandro-botturi

La Africa Eco Race è, ancora una volta, di Alessandro Botturi: il pilota di Lumezzane trionfa nel raid africano per la seconda volta consecutiva, accompagnato dalla sua fedelissima Yamaha WR450 R. Il Bottu è il quinto italiano a vincere questa competizione, in sole dodici edizioni.

La gara, da calendario, si chiuderà domani con la prova speciale che porterà i piloti sul leggendario Lago Rosa, a Dakar, ma i giochi sono ormai fatti e Alessandro può festeggiare già oggi la vittoria. Come nella scorsa edizione, si è ritrovato a lottare con un agguerritissimo Ullevalseter e, sempre come nella scorsa edizione, è riuscito ad avere la meglio.

"Questa volta è stato più faticoso" - ha dichiarato il pilota, una volta finita la tappa.

Il Bottu, felice per la vittoria, ha voluto dedicare questo trionfo a Paul Gonçalves, il pilota portoghese scomparso in seguito ad incidente durante la sua 13ª Dakar. I due sono stati amici e, per due anni, compagni di team.

In classifica generale, segnaliamo diversi piloti italiani nella top 20: Paolo Lucci in terza posizione, Giovanni Gritti in decima, Blasco La Cravera in dodicesima, Gabriele Minelli in tredicesima e Lorenzo Maestrami in diciannovesima.

  • shares
  • Mail