Arai Freeway Classic Halo Grey: ritorno al passato

Leggero, protettivo e dal look retrò, il nuovo casco di Arai stupisce per comfort e qualità costruttiva.

Si, è giunta quasi l’ora. Comincia a far caldo, in città l’integrale fa soffrire e il modulare pesa un bel po’. È proprio giunto il momento di prendere in considerazione il Jet. Si sa, non è un casco da track day ma è ottimo per i piccoli spostamenti in città e poi, un casco Jet ben fatto, fa proprio figo. Sarà quello che hanno pensato i designer di Arai quando hanno disegnato il nuovo Freeway Classic Halo Grey?

Di questo casco, infatti, quello che salta subito all’occhio è il design; la calotta, in fibra di vetro e dotata di una particolare vernice anti-ditate, sembra quasi un elmetto, anche per via di quel colore Flat Grey e del look retrò che fa tanta, tantissima tendenza oggi. Guardandolo sembra di tornare agli albori del motociclismo, quando Arai Helmet scriveva la storia dei caschi. D’altronde è pensato per i nostalgici, per gli appassionati di cafè racer, custom, naked.

Nonostante il look particolarmente retrò, Freeway Classic, offre performance moderne. L’imbottitura interna è in materiale anti-sudore, i guanciali removibili e lavabili, sono disponibili in diversi spessori per una comoda personalizzazione e le pregiatissime finiture, poi, vanno a completare l’opera.

Parlando di sicurezza, invece, troviamo una calotta in polistirolo in blocco unico ma a densità variabile per meglio assorbire gli urti. Inoltre, le nervature presenti vanno ad irrigidire la struttura anche in corrispondenza della prese d’aria laterali.

 

 

Ultime notizie su Caschi

Tutto su Caschi →