Superbike: Ben Spies vuole tornare alle corse?

Il texano sul suo profilo instagram lancia un post in cui lascia intendere una volontà di poter tornare. MotoAmerica in vista?

ben-spies-ducati-pramac-motogp-2013-11jpg

La voglia di tornare a correre, a mettersi in gioco - evidentemente - Ben Spies non l'ha mai persa fino in fondo. Da quel ritiro prematuro nelle competizioni, figlio di una situazione non più consona e sopratutto di una spalla che non voleva più saperne di tornare a posto per bene, l'americano aveva iniziato una vita normale, lontano dai riflettori, dedicandosi anche ad un'altra sua passione come la bicicletta.

Ben però è sempre stato una persona sempre schietta e vera, tanto da esser rimasto nel cuore degli appassionati che continuano a seguirlo sui suoi profili social ancora oggi, e non solo per quelle sue prestazioni che, come un uragano, lo portarono dai titoli AMA alla conquista di un Mondiale Superbike da vero Terrore del Texas, con dei duelli vinti da vero campione.

ben_spies_2009_71_01jpg

A ben vedere, anche i primi due anni in MotoGP furono positivi: la prima stagione in Tech3 con anche la pole a Indianapolis, ma anche la seconda stagione con la vittoria di Assen ed il secondo posto di Valencia furono preludio di quella che sarebbe dovuta diventare l'annata della definitiva consacrazione. Ed invece ecco quell'incidente dove rimase appeso alla moto a Losail, la sfortuna accumulata e le prestazioni in calo.

Let's see if I can still do this...#alpinestars #hjchelmets #onegoalonevision

Un post condiviso da Ben Spies (@bspies11) in data:

Qualcosa nel giocattolo si era rotto era evidente. L'esperienza l'anno dopo in Pramac? Non pervenuta. Da allora l'oblio, poi quella voglia di rimettersi in gioco con quella dichiarazione sulla 8 Ore di Suzuka a cui poi non c'è stato un seguito. Ben però continua a crederci e probabilmente, nel silenzio, si sta allenando sempre di più e sempre più costantemente.

4lorenzo_spies_30jpg

E' cosi che sul suo profilo Instagram Ben ha mostrato negli ultimi tempi prima allenamenti in offroad, poi quell'ultima foto con un casco, dei guanti ed una frase piuttosto chiara: Let's see if I can still do this.. - vediamo se sono ancora in grado.... con l'ashtag #onegoalonevision.

L'ipotesi dunque? La volontà di tornare a correre. Dove? Molto probabilmente nel rinato campionato MotoAmerica, anche perchè la news è stata rilanciata su facebook dal team HSBK che qualcuno ricorderà per aver fatto correre Claudio Corti con l'Aprilia. Certo, potrebbe essere una condivisione per puro interesse giornalistico quella del team, anzi molto probabilmente è così vedendo la pagina del team di base ad Houstin. Nelle corse però, mai dire mai, e Ben a 33 anni, ha voglia di rimettersi in gioco.

jorgelorenzobenspiesmotogpindianapolis201200003jpg

  • shares
  • Mail