Internazionali Supermoto Ottobiano: Max Biaggi al via

Pronto al via il terzo round degli F.M.I. International Supermoto Italy Series 2016 che si svolgerà nel weekend ad Ottobiano (PV)

Domenica 29 maggio si svolgerà presso il Circuito “South Milano” Ottobiano (PV) il 3° round degli Internazionali Supermoto 2016. Archiviato il round "bagnato" di Pomposa gli amanti della derapata si preparano per il "giro di boa", il momento importante in cui si evidenziano le reali forze in campo e i predestinati al successo finale. Nella classe OnRoad prenderà ancora il via un certo Max Biaggi.

Nella Top five, al primo posto si trova Lorenzo MONTICELLI (TM) con 80 punti, tallonato da Matteo Ettore TRAVERSA (Yamaha Extreme Team) con 76. Leggermente più staccato, a 68 il pilota del Team di BIAGGI, Paolo SALMASO (TM - Team NR3). Il campione del mondo romano è 8° in classifica con 43 punti (solo quelli guadagnati a Viterbo).

Classe S1


Internazionali Supermoto Ottobiano

Andrea OCCHINI (Honda – L30) ad Ottobiano si presenterà alla guida della generale con 85 punti all’attivo, cosciente delle sue effettive possibilità di successo; lo segue vicinissimo Edgardo BORELLA 83 (Honda - BRT Mabomotor), anche lui forte e consapevole delle stesse opportunità. In 3a posizione, autore di una maiuscola prestazione sotto il diluvio ferrarese, troviamo Elia SAMMARTIN 74 punti (TM), anche lui in grado di raggiungere il successo pieno.

In cerca di conferme sono sicuramente Luca D’ADDATO con 62 punti (Yamaha Extreme Team) e Massimiliano VERDEROSA 56 punti, ottimo terzo nella seconda manche di Pomposa. Bartolini (velocissimo per i tempi record fatti segnare sempre a Pomposa) e Gente, entrambi a quota 50 punti, avranno l’occasione per dimostrare di essere preparati ad occupare posizioni migliori. Anche Thomas CHAREYRE (TM) può dire la sua con i suoi 50 punti conquistati nella sola gara di Viterbo.

Classe S2


Internazionali Supermoto Ottobiano

Nella S2 regna un grande equilibrio di forze e di punteggi, con almeno cinque piloti in grado di aggiudicarsi una manche, come si evince dal personale ruolino di marcia. Riccardo LODIGIANI (Honda) con 78pt guida però la classifica assoluta nonostante non sia mai transitato per primo sotto la bandiera a scacchi, mentre dal secondo al quinto della generale ciascun pilota annovera nel punteggio almeno una vittoria di Manche: secondo con 77 punti all’attivo è Christian ROMANO (TM Team Teknoteka), terzo Alessandro TOGNACCINI (Beta) 72 punti, quarto Matteo PIVA (Honda) 65 punti, chiude la Top Five Mickael Bryan AMODEO (Yamaha) con 53 punti, nonostante uno zero pagato nella seconda Manche a Pomposa.

Classe U24-250/450


Internazionali Supermoto Ottobiano

Gioele FILIPPETTI 920 punti (TM) si trova con grande merito davanti a tutti nella generale. Lo segue Michael VERTEMATI 775 punti (VERTEMATI) forte della grande prova di Pomposa (due volte primo), espressione di grande dote di guida in considerazione delle precarie e difficili condizioni in cui si è svolta la gara. In classifica assoluta “paga” il brutto risultato conseguito nella seconda manche di Viterbo. Sull’ultimo provvisorio gradino per il podio della generale c’è un bravissimo Luca BOZZA 590 punti (TM), seguito da vicino da Alessandro LABBATE 550 punti (Yamaha), in ottima forma a Viterbo ma in difficoltà sul bagnato di Pomposa. Chiude la Top Five Marco CASAMENTO 475 punti (Yamaha). Da segnalare la partecipazione di Nausica CASSINELLI che con la sua 250cc.

  • shares
  • Mail