KTM 450 Rally Replica 2014

Dopo la vittoria ottenuta nella Dakar 2014 con Marc Coma, la casa austriaca lancia sul mercato la nuovissima KTM 450 Rally Replica 2014. Nuovo telaio, nuovo motore ad iniezione, nuovo scarico in titanio e sospensioni riviste.

KTM 450 Rally Replica 2014

E' passato poco più di un mese dalla meritata vittoria dello spagnolo Marc Coma alla Dakar 2014. Lo storico Rally ha visto trionfare il pilota KTM per la quarta volta, occasione che ha concesso alla Casa di Mattighofen di ipotecare il 13° successo consecutivo in bacheca.

KTM festeggia il suo ennesimo trionfo offrendo ai suoi più fedeli appassionati di portare a casa la replica della moto che ha accompagnato Coma sul gradino più alto del podio in Sud America: arriva la KTM 450 Rally Replica 2014, un modello che lascia gli stabilimenti di Mattighofen pronto per affrontare i rally più selvaggi e difficili.

Per il 2014, la 450 Rally Replica si aggiorna completamente. Quasi nulla appartiene più alla precedente versione, specialmente i componenti più importanti. Innanzitutto la base di partenza è un nuovo telaio a traliccio che rende la moto più stretta e più propensa ad affrontare i tratti più tecnici. La distribuzione del peso è stata migliorata ulteriormente, installando i due serbatoi in modo da ottenere masse ancor più centralizzate.

Il frontale della moto si distingue dalle precedenti versioni di Rally Replica proprio perché consente al pilota di avere una migliore visuale in tutte le condizioni. Con una riserva di carburante di 35 lt, il nuovo KTM 450 Rally Replica 2014 segna i 145 Kg di peso complessivo.

Per quanto riguarda invece la parte delle sospensioni, gli ingegneri austriaci hanno rivisitato la forcella WP uspide-down da 48mm e il mono-ammortizzatore posteriore con sostegno riprogettato. Rivisto anche il propulsore da 449cc, dotato adesso di un sofisticato sistema di iniezione che garantisce un'erogazione molto fluida e migliori prestazioni.

Il prezzo di partenza per questa moto, che aspetta solo un bel pieno di benzina per partire alla volta delle spettacolari dune di sabbia del deserto, è di 24.000 euro (quasi 33.000$) e sarà disponibile prossimamente.

Infine le dichiarazioni del CEO della casa austriaca Stefan Pierer:

"Il successo ottenuto quest'anno nella Dakar ha sottolineato l'esperienza e il duro lavoro svolto dal team KTM insieme a Marc Coma. Adesso è tempo di trasmettere la nostra esperienza a tutti i piloti che desiderano possedere una vera moto da Rally e coronare i propri sogni. Agli appassionati, i nostri tecnici offrono lo stesso servizio fornito ai piloti ufficiali."

  • shares
  • Mail