Ride For Life 2010: il Raid benefico con Riders for Health e Yamaha Super Ténéré

Non si tratta solo di marketing, ma di beneficenza concreta, quella che Yamaha Motor Europe e Riders for Health hanno deciso di creare con l'evento Ride For Life: Un vero e proprio rally che attraverserà l'Europa Occidentale e il Nord Africa in sella a cinque Super Ténéré 1200, con lo scopo di portare aiuti agli operatori sanitari attivi nei luoghi dove c'è più bisogno.

Partendo da Parigi, la carovana toccherà Tolosa, Madrid e il Marocco, con lo scopo finale di lasciare in Africa le 5 moto utilizzate per l'avventura. Le nuove 1200 verranno donate all'associazione RFH per spostarsi più velocemente nel territorio africano, e portare aiuti medici tempestivi anche nei villaggi più difficili da raggiungere.

Ride For Life comincerà il 4 maggio, e a guidare le First Edition scelte per l'impresa ci saranno 5 fortunati, selezionati per l'occasione. Accanto a loro, lo specialista di rally Helder Rodriguez e alcuni nomi noti della Parigi-Dakar di qualche anno fa: "È un altro grande esempio di come la comunità dei motociclisti possa fare fronte comune per aiutare alcune tra le più povere e vulnerabili popolazioni del mondo" ha dichiarato Andrea Coleman, CEO di RFH

"Garantentiremo meglio le cure mediche di base, che il mondo occidentale considera scontate. I cinque Super Ténéré ci saranno di grande aiuto nella nostra attività quotidiana in Zambia, e siamo davvero grati a tutti quanti hanno contribuito alla realizzazione di un sogno” Conclude Andrea.

I 5 riders che affronteranno la sfida non sono ancora stati selezionati, se desiderate inviare la vostra candidatura, il sito ufficiale della Super Ténéré vi spiega come fare. Unici requisiti, una bella infarinatura d'inglese, capacità di condurre la moto anche in difficili condizioni di off road e ovviamente, una grande determinazione e voglia di accettare la sfida.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: