Dakar 2010: terza tappa e leadership in classifica a Cyril Despres

Terza tappa con i fuochi d'artificio per la Dakar! Nei 450 chilometri di viaggio (di cui 182 di speciale) che portano la carovana da La Rioja a Fiambalà, ne sono successe di cotte e di crude fra i riders che vengono considerati favoriti per la vittoria finale. Cyril Despres su KTM ha dominato la gara, lasciando il secondo - il portoghese Helder Rodrigues (Yamaha) - a oltre 10 minuti di distacco. A 12 minuti, chiude il podio Paulo Goncalves, anch'egli dal Portogallo.

La 690 ha preso una rivincita sulle 450, guadagnando anche la testa della classifica generale per mano del francese. Alle spalle dei primi 3, Casteau segue a breve distanza, mentre Jordi Viladoms abbandona la gara a seguito di una caduta, niente di rotto ma Dakar finita per lui. Marc Coma invece prosegue con il suo momento sfortunato: per problemi di carburazione alle alte quote, la sua 690 non è riuscito a portarlo oltre un 9° posto finale.

Si riaffaccia alla parte alta della classifica, invece, l'Aprilia, che con Francisco Lopez chiude in quinta posizione. Altra nota tricolore per Luca Manca, che infilando un risultato positivo dietro l'altro agguanta il quarto posto in classifica generale. La quarta tappa collegherà Fiambalà a Copiapò, con una speciale totalmente desertica e particolarmente infingarda.

  • shares
  • Mail