Roberto Rolfo nel CEV con il team Siemens Gigaset Laglisse

Roby Rolfo

Roberto Rolfo si è accordato con il team Siemens Gigaset LaGlisse per disputare tutte le restanti prove del campionato spagnolo velocità - CEV, a partire da quella di domenica prossima in programma sulla pista Ricardo Tormo di Valencia.

Rolfo sarà alla guida di una Moto2: il mezzo monta un telaio costruito dallo svizzero Suter ed è spinto da un propulsore Yamaha, in attesa di poter montare un motore Honda, unico motore autorizzato nel nuovo campionato Moto2 la prossima stagione.

In pratica Rolfo utilizzerà la stessa moto da lui sviluppata con ottimi risultati, nei mesi scorsi, arrivando a girare, sulla pista valenciana, sugli stessi tempi di Hector Barbera che guida una Aprilia RSA ufficiale. Rolfo è stato inoltre incaricato dalla Dunlop dello sviluppo dei pneumatici dedicati alla nuova classe. A questo proposito, sono già in programma una serie di test sulla pista privata della Dunlop a Miraval, nel Sud della Francia.

"Sono molto contento di poter correre la prossima gara del CEV sulla pista di Valencia con la Moto2 del team LaGlisse, una squadra professionale e di alto livello. - ha dichiarato Rolfo - Durante i test di metà giugno mi ero divertito a guidare questo prototipo e sono entusiasta di aver eguagliato i migliori tempi della 250! Voglio ringraziare il team manager Jaime Fernandez Avilles per l’opportunità che mi sta dando e il mio manager Fabio Barchitta che ha fatto un ottimo lavoro per permettermi di tornare in pista in modo competitivo. Non vedo l’ora di essere di nuovo in gara!”

Jaime Fernandez Avilles (team manager Siemens Gigaset Laglisse) ha invece dichiarato: “Sono felice di dare questa opportunità a Roberto perche è un pilota veloce e con molta esperienza. Il primo test effettuato con la nostra moto è stato assai positivo e si è trovato molto bene a lavorare con i ragazzi del nostro team. Questo è l’inizio di un progetto a lungo termine che parte con la partecipazione a tutto il campionato spagnolo 2009 , con la speranza di averlo con noi anche per il mondiale 2010."

Fabio Barchitta (manager di Roberto Rolfo): “E’ senza dubbio un’ottima opportunità per Roberto, correre il campionato spagnolo perché è il campionato di riferimento per la Dorna, prima di far debuttare la nuova categoria Moto2 nel campionato MotoGP del 2010. Roberto si sta preparando moltissimo fisicamente. Inoltre lo vedo molto concentrato e felice di ritornare alle gare con una moto ed un team che ha già avuto modo di conoscere bene durante gli ultimi test di Valencia”.

  • shares
  • Mail
11 commenti Aggiorna
Ordina: